Don't Give Up (Chicane)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Don't Give Up
Artista Chicane
Featuring Bryan Adams
Tipo album Singolo
Pubblicazione 6 marzo 2000
Durata 3 min : 42 s
Genere Trance
Etichetta Xtravaganza
Produttore Bracegirdle, Ray Hedges
Registrazione 1997
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 200 000+)
Dischi d'oro Australia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Bryan Adams - cronologia
Singolo precedente
Inside Out
(2000)
Singolo successivo
(2002)

Don't Give Up è una canzone del produttore discografico Chicane, alias Nick Bracegirdle, con la parte vocale registrata dal cantante canadese Bryan Adams.

È stato pubblicato come singolo nel 2000, ed ha raggiunto la vetta della classifica dei singoli britannica diventando molto popolare nei nightclub in Europa e Nord America. Il singolo vende circa 300.000 copie.

Storia del brano[modifica | modifica wikitesto]

La collaborazione fra Bryan Adams e Chicane era cominciata nel 1999, quando Adams aveva contattato il musicista per arrangiare un remix di Cloud Number Nine, quarto singolo dell'album On a Day Like Today.[3] Il remix che fu realizzato da Chicane fu pubblicato dall'etichetta di Adams come disco singolo, ottenendo anche un grosso successo commerciale. I due in quell'occasione strinsero anche un rapporto di amicizia.[4]

In seguito, avendo scritto la musica per Don't Give Up, Chicane fece sentire la canzone ad Adams, mentre cercava un cantante. Adams accettò di cantare il brano, e si prese anche il compito di scrivergli il testo.

Riedizione del 2004[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004, in seguito all'abbandono della Xtravaganza da parte di Bracegirdle, l'etichetta ha pubblicato Don't Give Up 2004, un singolo contenente due remix realizzati da Alex Gold, fondatore dell'etichetta e da Agnelli & Nelson,il singolo arriva al numero nella classifica Inglese, il successo è un po' inaspettato.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-Maxi
  1. Don't Give Up (Original Radio Edit) - 3:42
  2. Don't Give Up (Original Mix) - 8:37
  3. Don't Give Up (Disco Citizens vs. Tomski Remix) - 7:30
CD-Single
  1. Don't Give Up (Original Radio Edit)
  2. Don't Give Up (Disco Citizens vs. Tomski Remix)
CD-Promo
  1. Don't Give Up - 3:42

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica(2000) Posizione
più alta
Australia[5] 6
Belgio (Flanders)[5] 17
Belgio (Wallonia)[5] 18
Finlandia[5] 8
Francia[5] 43
Italia[5] 20
Paesi Bassi[5] 21
Nuova Zelanda[5] 14
Norvegia[5] 6
Svezia[5] 51
Svizzera[5] 42
Regno Unito[6] 1
U.S. Billboard Hot Dance Music/Club Play Chart[7] 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2015.
  2. ^ (EN) Certified Awards, British Phonographic Industry. Digitare "Bryan Adams" in "Keywords", dunque premere "Search".
  3. ^ Shepherd, Stephanie, Samplings - Chicane - Carries Ibiza Sound Across the Pond, DJ Times, settembre 2000. URL consultato il 30 aprile 2006.
  4. ^ Interview with BBC Radio 1, Chicane.cc, febbraio 2000. URL consultato il 30 aprile 2006.
  5. ^ a b c d e f g h i j k "Chicane feat. Bryan Adams - Don't Give Up". australian-charts.com. Ultimo accesso: 13 agosto 2008.
  6. ^ Zywietz, Tobias. Chart Log UK: Oliver Cheatham - Convert. (March 22, 2005). Chart Log UK. Ultimo accesso: April 2, 2006.
  7. ^ "Artist Chart History - Chicane ". billboard.com. Ultimo accesso: 13 agosto 2008.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica