Bare Bones (Bryan Adams)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bare Bones
ArtistaBryan Adams
Tipo albumLive
Pubblicazione16 novembre 2010
GenereRock
EtichettaDecca Records
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroCanada Canada[1]
(vendite: 40 000+)
Bryan Adams - cronologia
Album precedente

Bare Bones è un album acustico registrato dal cantautore canadese Bryan Adams, pubblicato nel 2010[2]; è un progetto live composto da venti canzoni, per festeggiare trent'anni di carriera[2].

Il cd è il risultato di due anni e mezzo di concerti acustici tutti sold out, proposti soprattutto in molti teatri di città statunitensi. Nel booklet compaiono registrazioni effettuate nelle date di Concord, Providence, Binghamton, Orono e Williamsport. Ad accompagnare al pianoforte il cantautore, compare il membro della sua band Gary Breit.

L'album è stato certificato oro in Canada[3] e in India.[4]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 4/5 stelle[5]

Lista canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Canzone Musica Luogo Durata
You've Been a Friend to Me Bryan Adams, Gretchen Peters Capitol Center for the Arts, 9 giugno 2010, Concord 3:16
Here I Am Adams, Peters, Hans Zimmer Anderson Hall, 14 giugno 2010, Binghamton 3:47
I'm Ready Adams, Jim Vallance Anderson Hall, 14 giugno 2010, Binghamton 4:02
Let's Make a Night to Remember Adams, Robert John "Mutt" Lange Maine Center for the Arts, 10 giugno 2010, Orono 3:47
It Ain't a Party (If You Can't Come 'Round) Adams, Lange Weinberg Center for the Arts, 15 giugno 2010, Frederick 3:10
(Everything I Do) I Do It for You Adams, Lange, Michael Kamen Sentrum Scene, 27 maggio 2010, Oslo 5:21
Cuts Like a Knife Adams, Vallance Anderson Center for the Performing Arts, 14 giugno 2010, Binghamton 4:43
Please Forgive Me Adams, Lange Anderson Center for the Performing Arts, 14 giugno 2010, Binghamton 3:48
Summer of '69 Adams, Vallance Weinberg Center, 15 giugno 2010, Frederick 4:12
Walk on By Adams, Vallance Anderson Center for the Performing Arts, 14 giugno 2010, Binghamton 2:44
Cloud Number Nine Adams, Peters, Max Martin Sentrum Scene, 27 maggio 2010, Oslo 3:48
It's Only Love Adams, Vallance Weinberg Center, 15 giugno 2010, Frederick 3:33
Heaven Adams, Vallance Anderson Center for the Performing Arts, 14 giugno 2010, Binghamton 4:12
The Right Place Adams, Vallance Anderson Center for the Performing Arts, 14 giugno 2010, Binghamton 2:54
The Way You Make Me Feel Adams, Phil Thornalley Sentrum Scene, 27 maggio 2010, Oslo 3:08
The Only Thing That Looks Good on Me Is You Adams, Lange Sentrum Scene, 27 maggio 2010, Oslo 2:50
You're Still Beautiful to Me Adams, Lange Anderson Center for the Performing Arts, 14 giugno 2010, Binghamton 4:12
Straight from the Heart Adams, Kagna Veterans Memorial Auditorium, 11 giugno 2010, Providence 3:24
I Still Miss You... A Little Bit Adams, Vallance Weinberg Center, 15 giugno 2010, Frederick 3:30
All for Love Adams, Lange, Kamen Community Arts Center, 16 giugno 2010, Williamsport 3:16

The Bare Bones Tour[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: The Bare Bones Tour.

È il tour musicale a supporto dell'album Bare Bones pubblicato il 16 novembre 2010; ha continuità con il precedente 11 Tour / Acoustic Show include date per il Waking Up The Neighbours 20th Anniversary Tour 2011-2014.

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Personale tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010–2011) Posizione
massima
Germania[6] 28
Australia[7] 38
Austria[8] 19
Belgio (Fiandre)[9] 78
Spagna[10] 66
Paesi Bassi[11] 52
Portogallo (AFP)[12] 6
Svizzera[13] 20

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gold Platinum Database - Bare Bones, Music Canada. URL consultato il 7 agosto 2014.
  2. ^ a b (EN) Arlene R. Weiss, Bryan Adams Interview: Bare Bones, su guitarinternational.com, 1º dicembre 2010. URL consultato il 10 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2015).
  3. ^ (EN) Category Archives: Certifications, musiccanada.wordpress.com. URL consultato il 21 novembre 2014.
  4. ^ (EN) Bryan presented a Gold Album Award in India by Rajat Kakar - MD, Universal Music India, Sunil D'Sa - VP Marketing, Universal Music India, & Ashish Joshi, Head-Digital, Universal Music India, fundawn.com. URL consultato il 21 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2014).
  5. ^ "Allmusic review" AllMusic. Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  6. ^ "Bryan Adams – Bare Bones"[collegamento interrotto] Media Control Charts. Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  7. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" ARIA Charts (2 ottobre 2011). Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  8. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" Ö3 Austria Top 40 (12 novembre 2010). Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  9. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" (em holandês). Ultratop 50 (13 novembre 2010). Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  10. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" Productores de Música de España (7 novembre 2010). Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  11. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" MegaCharts (6 novembre 2010). Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  12. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" Associação Fonográfica Portuguesa. Pagina visitata il 19 novembre 2014.
  13. ^ "Bryan Adams – Bare Bones" Schweizer Hitparade (14 novembre 2010). Pagina visitata il 19 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica