I Thought I'd Seen Everything

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I Thought I'd Seen Everything
ArtistaBryan Adams
Tipo albumSingolo
Pubblicazione28 gennaio 2008(UK)
1º marzo 2008 (Internazionale)
Durata5:07
Album di provenienza11
GenereRock
EtichettaUniversal/Polydor
ProduttoreBryan Adams
Registrazione2007
Bryan Adams - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
Tonight We Have the Stars
(2008)

I Thought I'd Seen Everything è una canzone rock scritta da Bryan Adams, Eliot Kennedy e Robert John "Mutt" Lange per il decimo album in studio di Adams 11 del 2008.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile musicale del brano è dichiaratamente ispirato alla musica rock e pop degli anni ottanta. Il singolo è stato pubblicato come download digitale nel Regno Unito a gennaio e come CD nel resto del mondo a marzo.

Nel 1991 Robert Lange scrisse una canzone con lo stesso titolo per la sua ex moglie, Stevie Vann. Tuttavia, secondo il sito ufficiale di Adams, si tratta soltanto di una coincidenza dato che questa canzone e quella realizzata da Lange sono due componimenti distinti.[1]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video prodotto per I Thought I'd Seen Everything è stato diretto da Bryan Adams, per la prima volta alla regia, dopo essersi lamentato della malriuscita di alcuni suoi vecchi videoclip, diretti da altri.[2] Il video, reso disponibile sul sito di Bryan Adams, vede il cantante ed il suo gruppo cantare il brano live in uno studio di incisione, similarmente a quanto veniva mostrato nel video di Please Forgive Me del 1993. In una intervista rilasciata a Dominick A. Miserandino, Bryan Adams ha dichiarato di aver voluto mostrare nel video ciò che egli veramente è, senza troppi abbellimenti.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Single
  1. I Thought I'd Seen Everything - 5:07
  2. Miss America - 3:57
  3. The Way of the World - 3:18
Digital Download
  1. I Thought I'd Seen Everything - 3:57

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica(2008) Posizione
più alta
US Billboard Adult Contemporary Chart[3] 21
Ungheria[4] 30
Austria[5] 41
Portogallo[5] 44
Canada[5] 47
Svizzera[5] 52
Germania[5] 55
Regno Unito[6] 146

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "I Thought I'd Seen Everything", BryanAdams.com, 5 febbraio 2008. URL consultato il 18 ottobre 2008.
  2. ^ a b Bryan Adams interview, thecelebritycafe.com. URL consultato il 18 ottobre 2008.
  3. ^ Chart history - Bryan Adams, Allmusic. URL consultato il 18 ottobre 2008.
  4. ^ Hungarian Album Chart, mahasz.hu. URL consultato il 18 ottobre 2008.
  5. ^ a b c d e Bryan Adams - I Thought I'd Seen Everything worldwide chart positions and trajectories, aCharts.us. URL consultato il 18 ottobre 2008.
  6. ^ The Official UK Chart Company, theofficialcharts.com. URL consultato il 18 ottobre 2008.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica