Hearts on Fire (Bryan Adams)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hearts On Fire
ArtistaBryan Adams
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1987
Durata3:30
Album di provenienzaInto the Fire
GenereRock
EtichettaA&M Records
ProduttoreBryan Adams e Bob Clearmountain
RegistrazioneSettembre 1986
Formati45 giri
Bryan Adams - cronologia
Singolo precedente
(1987)
Singolo successivo
(1987)

Hearts on Fire è una canzone di Bryan Adams del suo album Into the Fire pubblicato nel 1987.

È stata scritta da Adams e Jim Vallance a Vancouver, in Canada; la scrittura della canzone ha avuto inizio nel 1984 ed è stata completata nel 1986[1]. Il brano è stato registrato nel settembre 1986 presso i Cliffhanger Studios, ad ovest di Vancouver ed è stata prodotta da Bob Clearmountain, nel gennaio 1987, presso gli AIR Studios di Londra[1].

Concezione[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata scritta nel periodo mentre Adams e Vallance scrivevano per l'album Reckless, ma non è stata registrata fino al 1987. Jim Vallance ha commentato sul suo sito web che i suoni ed i ritmi erano molto simili a Reckless che non a Into the Fire.

«"Hearts On Fire" è stata scritta verso la fine delle sessioni di registrazione dell'album Reckless, ma non è stata registrata, solo due anni dopo, per l'album Into The Fire. In realtà, al mio orecchio, la canzone sembra fuori dal contesto in "Into The Fire", essendo più un pendant di "It's Only Love" che "Native Son".»

(Jim Vallance[1])

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video della canzone è stato registrato durante l' Into the Fire Tour nel giugno del 1987; è stato diretto dal regista statunitense Wayne Isham.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1987) Picco
posizione
Australia (Kent Music Report)[2] 89
Canada (RPM) 25[1]
United Kingdom (The Official Charts Company) 57[1]
US Billboard Hot 100 26[1]
US Mainstream Rock Songs 3[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Jim Vallance, Bryan Adams - Hearts On Fire, jimvallance.com. URL consultato il 28 agosto 2015.
  2. ^ David Kent, Kent Music Report Australian Chart Book 1970–1992, Australian Chart Book, St Ives, N.S.W, 1993, ISBN 0-646-11917-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock