Discografia di Max Pezzali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Max Pezzali.

Discografia di Max Pezzali
Max 20 Live Tour 3.jpg
Max Pezzali in concerto nel 2013
Album in studio4
Album dal vivo2
Raccolte4
Singoli28
Album video3
Video musicali34

Questa è la discografia da solista del cantante italiano Max Pezzali.

Abbandonato il marchio 883, Pezzali iniziò la sua carriera da solista nel 2004, pubblicando il suo album di debutto Il mondo insieme a te, certificato doppio disco di platino per le sue vendite in Italia. Tuttavia, già nel 2002 aveva pubblicato come "Max Pezzali/883" Love/Life, ad anticipare l'imminente fine del gruppo e il conseguente inizio della sua carriera da solista.

Nel 2005 viene pubblicata la raccolta TuttoMax, contenente i brani più celebri degli 883 e i singoli estratti da Il mondo insieme a te. La raccolta è stata certificata disco di diamante in Italia ed è l'album di maggior successo della carriera da solista di Pezzali. Seguono il secondo album di inediti Time Out e l'album dal vivo Max Live 2008, pubblicati rispettivamente nel 2007 e nel 2008 ed entrambi certificati disco di platino.

Dopo una lunga pausa, Max Pezzali ritorna nel 2011 con Terraferma, certificato disco d'oro. Nel 2012 pubblica Hanno ucciso l'Uomo Ragno 2012, una reinterpretazione del primo album degli 883 in chiave rap. Anch'esso viene certificato disco d'oro alla fine dell'anno. Nel 2013 è la volta di Max 20, contenente i più grandi successi degli 883 e di Pezzali realizzati in duetto con alcuni dei più famosi cantanti italiani e 5 inediti, tra i quali il singolo di lancio L'universo tranne noi. Quest'ultimo, come l'album, è stato presto certificato disco di platino in Italia. Nel 2014 Max 20 ottiene il suo secondo disco di platino.

Nel 2015 esce Astronave Max, il quarto album contenente esclusivamente inediti di Pezzali, certificato disco d'oro poco meno di due mesi dopo la sua pubblicazione. Nel 2017, per festeggiare i 25 anni di carriera di Pezzali, viene pubblicato l’album Le canzoni alla radio, certificato disco d'oro a più di un anno dalla sua uscita. Nel 2018 esce invece Max Nek Renga, il disco, album dal vivo che contiene i più grandi successi di Max Pezzali, Nek e Francesco Renga reinterpretati in una versione inedita a tre voci.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazione ITA
[1]
ITA
[2]
SWI
[3]
2004 Il mondo insieme a te 1 81 Platino (2)
2007 Time Out
  • Pubblicato: 25 maggio
  • Etichetta: Warner Music
1 Platino
2011 Terraferma
  • Pubblicato: 16 febbraio
  • Etichetta: Warner Music
4 88 Oro
2015 Astronave Max
  • Pubblicato: 1º giugno
  • Etichetta: Warner Music
2 49 Oro

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazione ITA
[1]
ITA
[2]
SWI
[3]
2005 TuttoMax
  • Pubblicato: 10 giugno
  • Etichetta: Warner Music
1 63 Diamante
2012 Hanno ucciso l'Uomo Ragno 2012
  • Pubblicato: 12 giugno
  • Etichetta: Warner Music
1 Oro
2013 Max 20
  • Pubblicato: 4 giugno
  • Etichetta: Warner Music
1 57 Platino (2)
2017 Le canzoni alla radio
  • Pubblicato: 17 novembre
  • Etichetta: Warner Music
3 Oro

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazione ITA
[1]
ITA
[2]
2008 Max Live 2008
  • Pubblicato: 23 maggio
  • Etichetta: Warner Music
5 Platino
2018 Max Nek Renga, il disco (con Nek e Francesco Renga)
  • Pubblicato: 9 marzo
  • Etichetta: Warner Music
3

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazione ITA
[1]
Album di provenienza
ITA
[2][4]
2004 Lo strano percorso 4 Platino Il mondo insieme a te
Il mondo insieme a te Oro
2005 Fai come ti pare
Eccoti (New 2005) 45 Platino TuttoMax
Me la caverò 11 Oro
2007 Torno subito 4 Oro Time Out
Sei fantastica 47
2008 Mezzo pieno o mezzo vuoto 15 Oro Max Live 2008
Ritornerò
2011 Il mio secondo tempo 13 Oro Terraferma
Credi
Quello che comunemente noi chiamiamo amore
2012 Sempre noi (feat. J-Ax) 20 Oro Hanno ucciso l'Uomo Ragno 2012
6/1/sfigato 2012 (feat. Two Fingerz)
2013 L'universo tranne noi 6 Platino (2) Max 20
Ragazzo inadeguato 78
2014 I cowboy non mollano 61
Natale con Deejay 28 Natale a casa Deejay
2015 È venerdì 62 Astronave Max
Sopravviverai 100
Niente di grave
2016 Due anime 68
Non lo so
2017 Le canzoni alla radio (feat. Nile Rodgers) Le canzoni alla radio
Duri da battere (feat. Nek & Francesco Renga)
2018 Strada facendo (con Nek e Francesco Renga) Max Nek Renga, il disco
Un'estate ci salverà Le canzoni alla radio
2019 Welcome to Miami (South Beach)

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Album video[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
2005 TuttoMax Video
  • Pubblicato: 10 giugno
  • Etichetta: Warner Music
2008 Max Live 2008
  • Pubblicato: 23 maggio
  • Etichetta: Warner Music
Showtime h.21.30
  • Pubblicato: 14 novembre
  • Etichetta: Warner Music

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Regista
2004 Lo strano percorso Gaetano Morbioli
Il mondo insieme a te Manetti Bros.
2005 Fai come ti pare
Eccoti (New 2005) Gaetano Morbioli
Me la caverò
2007 Torno subito Cosimo Alemà
Sei fantastica Romana Meggiolaro
2008 Mezzo pieno o mezzo vuoto Daniele Persica
Ritornerò
Il meglio Samuele "Alphetto" Dalò
2011 Il mio secondo tempo Manetti Bros.
Credi
Quello che comunemente noi chiamiamo amore Fabio Berton
Ogni estate c'è
Terraferma
Tu come il sole (risorgi ogni giorno)
2012 Sempre noi (feat. J-Ax) Gaetano Morbioli
6/1/sfigato (feat. Two Fingerz) Flavio Caruso
Hanno ucciso l'Uomo Ragno (feat. Dargen D'amico) Lorenzo Vignolo
2013 L'universo tranne noi Gaetano Morbioli
Ragazzo inadeguato
2014 I cowboy non mollano
Il presidente di tutto il mondo
Natale con Deejay
2015 Sopravviverai Gaetano Morbioli
Come Bonnie e Clyde The Astronauts
Niente di grave Mauro Russo
2016 Due anime Andrea Gallo
Non lo so Gianluca "Calu" Montesano
2017 Le canzoni alla radio (feat. Nile Rodgers)
Duri da battere (feat. Nek & Francesco Renga) Manetti Bros.
2018 Strada facendo (con Nek e Francesco Renga) Gaetano Morbioli
Un'estate ci salverà Daniele Martinis
2019 Welcome to Miami (South Beach)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Archivio certificazioni, FIMI. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  2. ^ a b c d Max Pezzali, Italiancharts.com. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  3. ^ a b Max Pezzali, Hitparade.ch. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  4. ^ Database Top of the music, su fimi.it. URL consultato il 3 gennaio 2016.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica