Time Out (Max Pezzali)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Time Out
Artista Max Pezzali
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 maggio 2007
Durata 42:00
Dischi 1
Tracce 11
Genere Pop
Pop rock
Etichetta Warner Music Italy
Produttore Pier Paolo Peroni
Claudio Cecchetto
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia (2)[1]
(vendite: 160 000+)
Max Pezzali - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2008)
Singoli
  1. Torno subito
    Pubblicato: 25 maggio 2007
  2. Sei fantastica
    Pubblicato: 7 settembre 2007

Time Out è il secondo album da solista di Max Pezzali, pubblicato il 25 maggio 2007. L'album è entrato direttamente al primo posto nella classifica italiana dei dischi più venduti diventando disco di platino prima dell'uscita grazie alle 80.000 ordinazioni[2].

Il disco è arrivato a vendere oltre 160.000 copie, risultando tra gli album più venduti in Italia dell'estate 2007[1].

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album segna una svolta sonora nell'artista pavese: dopo Il mondo insieme a te, album a metà tra le sonorità delle canzoni degli 883 e un nuovo approccio alla musica più maturo e meno adolescenziale, la sua musica cambia sia lo stile musicale che la natura dei testi, che vedono nel "viaggio" il tema principale che attraversa tutto il disco. A proposito di questo, in un'intervista Pezzali ha detto[3]:

« Viviamo in un'epoca sempre più veloce, in cui bisogna sempre correre, lavorare e produrre, in cui è necessario muoversi dal punto A al punto B il più veloce possibile. Sia nel viaggio fisico che nella vita in generale. Per me invece nel viaggio non importa la destinazione da raggiungere ma il percorso in sé, il fatto di godersi la strada, la compagnia, ogni singolo profumo. "Time Out" significa proprio questo: prendiamoci una sosta e godiamoci il viaggio indipendentemente dalla destinazione. »

La copertina dell'album è stata realizzata da Enrico Bonafede, e raffigura il volto di Max Pezzali in una cartina stradale[4].

Il primo singolo estratto è stato Torno subito, in rotazione radiofonica dal 4 maggio 2007 e disponibile nei negozi di dischi dal 25 maggio 2007. Il secondo singolo estratto è stato Sei fantastica, pubblicato il 7 settembre 2007. Per entrambi è stato realizzato un rispettivo video musicale. Nel 2009 è stato pubblicato anche il video ufficiale per il brano Il meglio. Realizzato amatorialmente mesi prima dal giovane fan Samuele Dalò, in arte Alphetto, è stato successivamente scelto da Max Pezzali e la casa discografica come video ufficiale. Alphetto è stato poi messo sotto contratto da Claudio Cecchetto.[5] Il video è costato all'autore circa 9 euro, costo necessario all'acquisto di una cuffia da chirurgo.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Max Pezzali, eccetto dove indicato.

  1. Torno subito – 4:06
  2. Time Out – 3:44
  3. Profumo – 4:15
  4. Il presente – 4:09
  5. Esserci – 4:16
  6. Il meglio – 4:15
  7. I filosofi – 3:47
  8. Sei fantastica – 3:21
  9. Sottosopra – 3:26
  10. La strada – 3:47
  11. Chiuso in una scatola – 2:58
Tracce bonus nell'edizione iTunes
  1. La metro eccetera (feat. Stylophonic) – 3:51 (Lucio Battisti)
  2. La televisione che felicità (feat. Edoardo Bennato) – 4:05 (Edoardo Bennato)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2007) Posizione
massima
Italia[2] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Archivio certificazioni Album e compilation alla settimana 31 del 2013, FIMI. URL consultato l'11 agosto 2013.
  2. ^ a b Max Pezzali, Spit.mtv.it. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  3. ^ Max Pezzali: Un lungo viaggio nella Musica, Genovatune.net, 11 ottobre 2007. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  4. ^ Max Pezzali - TimeOut Tour 2007, Firenze.net. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  5. ^ Max Pezzali: un video di un fan diventa ufficiale italiainmusica.com
  6. ^ Da fan a collaboratore di Max Pezzali, manda una clip sul brano del suo idolo e viene assunto adnkronos.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica