Corvo (araldica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In araldica il corvo simboleggia l'oratoria, l'augurio e l'ingegno acuto e la cautela.[1]

La raffigurazione araldica del corvo è molto simile a quella del merlo, ma il primo ha il becco di nero e il secondo, generalmente, d'oro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "L'arte del blasone dichiarata per alfabeto. Con le figure necessarie", di Marco Antonio Ginanni, Venezia 1756. Pagina 62, vedere voce Corbo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica