Colomba (araldica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In araldica la colomba, uccello caro a Venere e dai noti riferimenti evangelici, è simbolo di amore casto e puro, di pace coniugale, di animo semplice e buono e di dolcezza. La colomba è stata spesso assunta nello stemma da chi voleva esprimere gratitudine per essere stato salvato in una mischia.[1]

Nell'araldica francese si trova frequentemente la cosiddetta colomba dello Spirito Santo rappresentata posta in palo e con le ali spiegate, vista dal dorso e volante verso la punta; talora questa colomba porta nel becco un ramoscello d'ulivo o la Santa Ampolla.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ G. di Crollalanza, Enciclopedia araldico-cavalleresca pag. 19, Pisa, 1887.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica