Concistori di papa Innocenzo X

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Papa Innocenzo X.

Papa Innocenzo X

C o a Innocenzo X.svg Papa Innocenzo X, Giovanni Battista Pamphili, ha creato 40 cardinali, in 8 concistori, in 10 anni di pontificato.

14 novembre 1644 (I)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro vennero nominati 4 cardinali:[1]

6 marzo 1645 (II)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro vennero nominati 7 cardinali:[2]

28 maggio 1646 (III)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro venne nominato un cardinale:[3]

7 ottobre 1647 (IV)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro vennero nominati 7 cardinali:[4]

19 settembre 1650 (V)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro venne nominato un cardinale:[5]

19 febbraio 1652 (VI)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro vennero nominati 12 cardinali:[6]

23 giugno 1653 (VII)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro venne nominato un cardinale:[7]

2 marzo 1654 (VIII)[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro vennero nominati 7 cardinali:[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo