Pier Luigi Carafa (1581-1655)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pier Luigi Carafa
cardinale di Santa Romana Chiesa
Siluestri á Petrasancta Symbola heroica (1682) (14562259038).jpg
Ritratto del cardinale Carafa del 1682
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato18 luglio 1581 a Napoli
Ordinato presbiteroaprile 1624
Nominato vescovo29 marzo 1624 da papa Urbano VIII
Consacrato vescovo2 giugno 1624 dal cardinale Cosimo de Torres
Creato cardinale6 marzo 1645 da papa Innocenzo X
Deceduto15 febbraio 1655 (73 anni) a Roma
 

Pier Luigi Carafa (Napoli, 18 luglio 1581Roma, 15 febbraio 1655) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Napoli il 18 luglio 1581. Fu nominato vescovo di Tricarico il 29 marzo 1624 e destinato contemporaneamente alla nunziatura di Colonia. Si dimise dall'incarico di vescovo di Tricarico l'8 gennaio 1646, che, dopo di lui, fu dato all'omonimo nipote il quale gli succedette alla guida della diocesi fino al 1672. Papa Innocenzo X lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 6 marzo 1645.

Prese parte al conclave del 1655, che elesse papa Alessandro VII, ma morì durante lo svolgimento il 15 febbraio 1655 all'età di 73 anni. Fu esposto e sepolto nella navata di destra della chiesa del Santissimo Nome di Gesù a Roma.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2616320 · ISNI (EN0000 0000 6118 9290 · SBN IT\ICCU\CFIV\155678 · LCCN (ENno90016569 · GND (DE118519018 · BNF (FRcb13324135d (data) · CERL cnp00545886