Santa Maria in Aquiro (diaconia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santa Maria in Aquiro
Titolo presbiterale pro hac vice
Stemma di Angelo Amato, S.D.B.
Colonna - S. Maria in Aquiro.JPG
Chiesa di Santa Maria in Aquiro
TitolareAngelo Amato, S.D.B.
Istituzione678
istituita da papa Agatone
Dati dall'Annuario pontificio

La diaconia di Santa Maria in Aquiro (in latino: Diaconia Sanctæ Mariæ in Aquiro) fu assegnata ai diaconi da papa Agatone intorno al 678. Secondo quanto riportato sul Liber Pontificalis, papa Gregorio II trasformò l'oratorio di questa diaconia in basilica e la fece decorare con pitture. La basilica sorse nella IX Regione di Roma. Questo titolo cardinalizio era conosciuto anche come Santa Maria in Acyro o Santa Maria in Ciro.

Titolari[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dieter Girgensohn, v. Cencio nel Dizionario biografico degli italiani, volume 23 (1979).
Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo