Domenico Savelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domenico Savelli
cardinale di Santa Romana Chiesa
Savelli, Domenico.jpg
Template-Cardinal (not a bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato15 settembre 1792, Speloncato
Ordinato presbitero1816 dal vescovo Luigi Sebastiani della Porta
Creato cardinale7 marzo 1853 da papa Pio IX
Deceduto30 agosto 1864, Roma
 

Domenico Savelli (Speloncato, 15 settembre 1792Roma, 30 agosto 1864) è stato un cardinale della Chiesa cattolica italiano nominato da papa Pio IX.

Stemma famiglia Savelli

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Speloncato in Corsica il 15 settembre 1792.

Papa Pio IX lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 7 marzo 1853 col titolo di Santa Maria in Aquiro.

Morì il 30 agosto 1864 a Roma all'età di 72 anni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN252318787 · ISNI (EN0000 0003 7550 2972