Claudio Reyna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claudio Reyna
Claudio Reyna.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 173 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
1991-1994 Virginia Cavaliers Virginia Cavaliers
Squadre di club1
1995-1997 Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen 26 (0)
1997-1999 Wolfsburg Wolfsburg 48 (6)
1999-2001 Rangers Rangers 64 (10)
2001-2003 Sunderland Sunderland 28 (3)
2003-2007 Manchester City Manchester City 87 (4)
2007-2008 N.Y. Red Bulls N.Y. Red Bulls 29 (0)
Nazionale
1994-2006 Stati Uniti Stati Uniti 112 (8)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Claudio Reyna (Livingston, 20 luglio 1973) è un ex calciatore statunitense con passaporto portoghese. Fu capitano della squadra nazionale statunitense prima di ritirarsi dal calcio internazionale, dopo il Mondiale 2006.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

L'8 agosto 1994 Reyna firmò un contratto per giocare nella Bundesliga con il Bayer Leverkusen, dopo aver giocato nel Mondiale 1994. Reyna ebbe difficoltà nel giocare e nell'adattarsi al calcio tedesco, e il Bayer lo prestò allo Wolfsburg. In questa squadra diventò rapidamente un punto di riferimento, e divenne il primo calciatore statunitense a diventare il capitano di un grande club europeo.

A metà del 1999 il club scozzese dei Rangers manifestò un interesse verso Reyna. Il Rangers pagò 826.400 dollari allo Wolfsburg e 2.760.000 al Leverkusen per il trasferimento; il giocatore rimarrà al Rangers fino al 2001. Nonostante la sua reputazione di fantasista nella nazionale, nella maggior parte dei casi ha giocato come centrocampista difensivo. Dal Rangers passò al Sunderland nel 2001.

Nell'ottobre del 2002 si infortunò al crociato anteriore e rimase fuori per tutto il resto della stagione. Con la retrocessione in First Division del Sunderland, Reyna dovette essere venduto per motivi finanziari e per le richieste vantaggiose, passando così al Manchester City. Reyna fu sempre colpito dagli infortuni, e fu impossibilitato a giocare sei mesi della stagione 2004-05; in tre stagioni e mezzo coi Citizens disputò 77 partite, segnando 4 volte.

L'11 gennaio 2007 il City annunciò che il club aveva deciso di non rinnovare il contratto a Reyna, il quale volle giocare nella Major League Soccer per motivi familiari. Tredici giorni dopo Reyna firmò per i New York Red Bulls, dove l'allenatore Bruce Arena lo elesse capitano.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Come giocatore della nazionale americana, Reyna ottenne la sua prima presenza contro la Norvegia, il 15 gennaio 1994. Fu presente al Mondiale di calcio 1994, ma non giocò a causa di un infortunio; partecipò alle tre edizioni successive dei Mondiali.

Fu un giocatore della rappresentanza olimpica americana di calcio nel 1992 e nel 1996. Il 23 giugno 2006, il giorno seguente all'eliminazione degli Stati Uniti al Mondiale 2006, Reyna annunciò il ritiro dalla nazionale, terminando la sua carriera internazionale con 112 presenze, 8 reti e 12 assist.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 36288242