Carlos Berlocq

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlos Berlocq
Berlocq US16 (22) (29828057726).jpg
Carlos Berlocq allo US Open 2016
Nome Carlos Alberto Berlocq
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 183 cm
Peso 81 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 133-185 (41,82%)
Titoli vinti 2
Miglior ranking 37º (19 marzo 2012)
Ranking attuale 95º (28 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2012, 2013, 2017)
Francia Roland Garros 2T (2007, 2011, 2014, 2015, 2016)
Regno Unito Wimbledon 1T (2006, 2007, 2008, 2011, 2012, 2013, 2014, 2017)
Stati Uniti US Open 2T (2011, 2013)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 1T (2012)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 82-117 (41,21%)
Titoli vinti 2
Miglior ranking 50º (6 giugno 2011)
Ranking attuale 333º (28 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2011, 2012, 2015)
Francia Roland Garros 3T (2007, 2015)
Regno Unito Wimbledon 2T (2008)
Stati Uniti US Open QF (2014)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte 0-1
Titoli vinti 0
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 1T (2011)
Stati Uniti US Open
Palmarès
2016 Coppa DavisArgentina Argentina
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 28 agosto 2017

Carlos Alberto Berlocq (Chascomús, 3 febbraio 1983) è un tennista argentino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera tennistica[modifica | modifica wikitesto]

Berlocq cominciò a giocare a tennis all'età di quattro anni. Nel 2004 Carlos disputò 6 finali consecutive nell'ambito dell'ITF Men's Circuit vincendone 3, in Argentina, Francia e Slovenia. Giocò inoltre la sua prima finale nel Challenger a Manta, in Ecuador, perdendo contro Giovanni Lapentti. Verso la fine del 2005, grazie ai risultati conseguiti nel circuito Challenger, Berlocq entrò per la prima volta nelle prime 100 posizioni del ranking ATP. Quell'anno inoltre si qualificò al tabellone principale dell'ATP di Stoccarda, perdendo però al primo turno contro Răzvan Sabău, e nel doppio in quello di Bucarest, insieme a Mariano Puerta. La prima vittoria in un torneo dell'ATP Tour arrivò nel marzo 2006 sul cemento del Masters Series di Miami, terreno non tra i favoriti dell'argentino, battendo per 6-0, 6-0 la giovane wild card statunitense Donald Young, ma perdendo nel turno successivo contro James Blake per 0-6, 0-6. Nell'agosto successivo a Sopot, sconfiggendo Philipp Kohlschreiber e Lukáš Dlouhý, vinse per la prima volta due incontri consecutivi in un torneo del circuito maggiore.
Il 14 luglio 2013 vince lo Swedish Open battendo in finale in due set lo spagnolo Verdasco. È il primo titolo ATP in carriera per l'argentino.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (2)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 14 luglio 2013 Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Spagna Fernando Verdasco 7-5, 6-1
2. 4 maggio 2014 Portogallo Portugal Open, Oeiras Terra battuta Rep. Ceca Tomáš Berdych 0-6, 7-5, 6-1

Finali perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 5 febbraio 2012 Cile Movistar Open, Santiago del Cile Terra battuta Argentina Juan Mónaco 3-6, 7-61, 1-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
ATP World Tour 250 Series (2)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 18 luglio 2010 Germania Mercedes Cup, Stoccarda Terra battuta Argentina Eduardo Schwank Germania Christopher Kas
Germania Philipp Petzschner
7-65, 7-66
2. 8 agosto 2015 Austria Austrian Open Kitzbühel, Kitzbühel Terra battuta Spagna Nicolás Almagro Paesi Bassi Robin Haase
Finlandia Henri Kontinen
5–7, 6–3, [11–9]

Finali perse (5)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (1)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (4)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 20 luglio 2008 Croazia Croatia Open Umag, Umago Terra battuta Italia Fabio Fognini Slovacchia Michal Mertiňák
Rep. Ceca Petr Pála
6-2, 3-6, [5-10]
2. 23 ottobre 2011 Russia Kremlin Cup, Mosca Cemento Spagna David Marrero Slovacchia Filip Polášek
Rep. Ceca František Čermák
3-6, 1-6
3. 5 febbraio 2012 Cile Movistar Open, Santiago del Cile Terra battuta Spagna Pablo Andújar Portogallo Frederico Gil
Spagna Daniel Gimeno Traver
6-1, 5-7, [10-12]
4. 7 ottobre 2012 Cina China Open, Pechino Cemento Uzbekistan Denis Istomin Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
3-6, 2-6
5. 14 luglio 2013 Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Spagna Albert Ramos Stati Uniti Nicholas Monroe
Germania Simon Stadler
2-6, 6-3, [3-10]

Tornei minori[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (14)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (14)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 29 maggio 2005 Italia Sporting Challenger, Torino (1) Terra battuta Italia Alessio Di Mauro 7-5, 6-1
2. 21 agosto 2005 Italia Zucchetti Kos Tennis Cup, Cordenons Terra battuta Francia Jérôme Haehnel 7-64, 6-4
3. 27 novembre 2005 Argentina Copa Petrobras Buenos Aires, Buenos Aires Terra battuta Argentina Diego Hartfield 7-5, 3-6, 6-4
4. 26 novembre 2006 Stati Uniti Naples Challenger, Naples Terra battuta Uruguay Pablo Cuevas 6-3, 7-5
5. 25 marzo 2007 Italia Open Barletta, Barletta Terra battuta Lussemburgo Werner Eschauer 3-6, 7-67, 2-0 rit.
6. 8 luglio 2007 Italia Sporting Challenger, Torino (2) Terra battuta Serbia Boris Pašanski 6-4, 6-2
7. 27 giugno 2010 Italia Camparini Gioielli Cup, Reggio Emilia Terra battuta Spagna Pablo Andújar 2-6, 6-0, 7-61
8. 11 luglio 2010 Italia Carisap Tennis Cup, San Benedetto del Tronto Terra battuta Spagna Daniel Gimeno Traver 6-3, 4-6, 6-4
9. 19 settembre 2010 Italia Internazionali di Tennis dell'Umbria, Todi (1) Terra battuta Spagna Marcel Granollers 6-3, 6-4
10. 3 luglio 2011 Italia Sporting Challenger 2011, Torino (3) Terra battuta Spagna Albert Ramos 6-4, 6-3
11. 18 settembre 2011 Italia Internazionali di Tennis dell'Umbria 2011, Todi (2) Terra battuta Italia Filippo Volandri 6-3, 6-1
12. 10 ottobre 2011 Italia Sicilia Classic 2011, Palermo Terra battuta Romania Adrian Ungur 6-1, 6-1
13. 13 novembre 2011 Argentina Copa Topper 2011, Buenos Aires Terra battuta Portogallo Gastão Elias 6-1, 7-6
14. 20 novembre 2011 Uruguay Copa Petrobras Montevideo 2011, Montevideo Terra battuta Argentina Máximo González 6-2, 7-5
Finali perse (7)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (7)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 15 agosto 2004 Ecuador Trofeo Manta Open, Manta Cemento Ecuador Giovanni Lapentti 7-62, 3-6, 4-6
2. 3 luglio 2005 Italia Canella Challenger, Biella Terra battuta Georgia Irakli Labadze 64-7, 4-6
3. 17 settembre 2006 Brasile Belém Challenger, Belém Terra battuta Argentina Guillermo Cañas 6-4, 2-6, 610-7
4. 6 gennaio 2008 Brasile Prime Cup Aberto de São Paulo, San Paolo Cemento Brasile Thiago Alves 4-6, 6-3, 5-7
5. 18 maggio 2008 Croazia Zagreb Open, Zagabria Terra battuta Belgio Christophe Rochus 3-6, 4-6
6. 13 settembre 2009 Italia Genoa Open Challenger, Genova Terra battuta Spagna Alberto Martín 3-6, 3-6
7. 30 maggio 2010 Italia Alessandria Challenger, Alessandria Terra battuta Germania Björn Phau 66-7, 6-2, 2-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (3)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 7 agosto 2005 Italia Trani Cup, Trani Terra battuta Argentina Cristian Villagrán Italia Giorgio Galimberti
Spagna Bartolomé Salvá-Vidal
4-6, 6-2, 6-4
2. 11 novembre 2007 Paraguay Copa Petrobras Asuncion, Asunción Terra battuta Argentina Martín Vassallo Argüello Cile Adrián García
Stati Uniti Jeff Tarango
7-5, 65-7, [13-11]
3. 6 luglio 2008 Italia Sporting Challenger, Torino Terra battuta Portogallo Frederico Gil Rep. Ceca Tomáš Cibulec
Rep. Ceca Jaroslav Levinský
6-4, 6-3
Finali perse (5)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challenger (5)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 23 novembre 2003 Brasile Credicard Citi MasterCard Tennis Cup, Campos do Jordão Cemento Messico Miguel Gallardo Sudafrica Rik De Voest
Ecuador Giovanni Lapentti
1-6, 5-7
2. 3 luglio 2005 Italia Canella Challenger, Biella Terra battuta Brasile Ricardo Mello Romania Gabriel Trifo
Belgio Tom Vanhoudt
4-6, 6-4, 4-6
3. 20 novembre 2005 Brasile Aracaju Challenger, Aracaju Terra battuta Argentina Martín Vassallo Argüello Argentina Máximo González
Argentina Sergio Roitman
4-6, 7-67, 3-6
4. 19 novembre 2006 Paraguay Copa Petrobras Asuncion, Asuncion Terra battuta Argentina Martín Vassallo Argüello Germania Tomas Behrend
Brasile André Ghem
6-3, 3-6, [3-10]
5. 21 gennaio 2007 Cile La Serena Challenger, La Serena Terra battuta Argentina Brian Dabul Spagna Marc López
Italia Simone Vagnozzi
6-3, 3-6, [1-10]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]