Denis Istomin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Denis Istomin
Istomin 2009 US Open 02.jpg
Denis Istomin nel 2009
Nazionalità Uzbekistan Uzbekistan
Altezza 188 cm
Peso 83 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 187-198 (48,57%)
Titoli vinti 1
Miglior ranking 33° (13 agosto 2012)
Ranking attuale 73° (25 aprile 2016)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2010, 2014)
Francia Roland Garros 2T (2009, 2010, 2012, 2013, 2014)
Regno Unito Wimbledon 4T (2012)
Stati Uniti US Open 4T (2013)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 3T (2012)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 81-114 (41,54%)
Titoli vinti 3
Miglior ranking 59° (8 ottobre 2012)
Ranking attuale 97° (25 aprile 2016)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2012)
Francia Roland Garros 3T (2011, 2012)
Regno Unito Wimbledon 3T (2012)
Stati Uniti US Open 2T (2011, 2015)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 25 aprile 2016

Denis Istomin (Orenburg, 7 settembre 1986) è un tennista uzbeko di origini russe.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine del 2005, Istomin irruppe nella top-200 piazzandosi alla 196ª posizione mondiale.

2006[modifica | modifica wikitesto]

Istomin ricevette all'inizio dell'anno un Wild Card per gli Australian Open 2006 dove perse al primo turno con il numero 1 del mondo Roger Federer con il risultato di 2-6 3-6 2-6.

A maggio raggiunse il suo miglior piazzamento occupando la 186ª posizione ma concluse l'anno al 200º posto.

2007[modifica | modifica wikitesto]

Istomin passò tutto l'anno fuori dalla top-200 e, in singolo, concluse la stagione alla 230ª posizione. In doppio invece finì l'annata al 157º posto. Chiese inoltre di avere una wild card per l'Australian Open 2008 e la ottenne.

2008[modifica | modifica wikitesto]

Istomin entrò nell'Open d'Australia con la Wild Card affidatagli. Arrivò fino al secondo turno dove perse con Lleyton Hewitt in quattro set. Alla fine dell'anno raggiunse il suo best ranking alla 105ª posizione.

2009[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 Istomin alterna ATP con challenger raggiungendo anche una semifinale a Barletta. Per quanto riguarda gli slam il tennista uzbeko viene eliminato nel secondo turno degli Australian Open da Gasquet, un terzo turno al Roland Garros eliminato dal futuro finalista Robin Söderling e il primo turno a Wimbledon eliminato dall'azzurro Fognini.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 28 giugno 2015 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Stati Uniti Sam Querrey 7-66, 7-66

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (2)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 28 agosto 2010 Stati Uniti Pilot Pen Tennis, New Haven Cemento Ucraina Serhij Stachovs'kyj 6-3, 3-6, 4-6
2. 19 febbraio 2012 Stati Uniti SAP Open, San Jose Cemento (i) Canada Milos Raonic 63-7, 2-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (2)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 20 ottobre 2013 Russia Kremlin Cup, Mosca Cemento Russia Michail Elgin Regno Unito Ken Skupski
Regno Unito Neal Skupski
6-2, 1-6, [14-12]
2. 9 febbraio 2014 Francia Open Sud de France, Parigi Cemento (i) Russia Nikolaj Davydenko Francia Marc Gicquel
Francia Nicolas Mahut
6-4, 1-6, [10-7]
3. 2 agosto 2015 Svizzera Crédit Agricole Suisse Open Gstaad, Gstaad Terra rossa Bielorussia Aliaksandr Bury Austria Oliver Marach
Pakistan Aisam-ul-Haq Qureshi
3–6, 6–2, [10–5]

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (1)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (1)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 7 ottobre 2012 Cina China Open, Pechino Cemento Argentina Carlos Berlocq Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
3–6, 2–6
2. 22 settembre 2013 Russia St. Petersburg Open, San Pietroburgo Cemento (i) Regno Unito Dominic Inglot Spagna David Marrero
Spagna Fernando Verdasco
66–7, 3–6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]