Mariano Puerta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mariano Puerta
Portrait of a winner Mariano Puerta snag.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato 2009
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 128 - 118
Titoli vinti 3
Miglior ranking 9° (15 agosto 2005)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1999)
Francia Roland Garros F (2005)
Regno Unito Wimbledon 1T (1998, 2001, 2003, 2005)
Stati Uniti US Open 2T (1999, 2005)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 42 - 54
Titoli vinti 3
Miglior ranking 68° (2 agosto 1999)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1999, 2000, 2003)
Francia Roland Garros 2T (1999)
Regno Unito Wimbledon 1T (2005)
Stati Uniti US Open 1T (1998, 2003, 2005)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Mariano Ruben Puerta (Córdoba, 19 settembre 1978) è un ex tennista argentino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato al professionismo nel 1997, si è rivelato subito un buon giocatore, specialmente sulla terra rossa, dove infatti si esprime al meglio. Mancino, dotato di un ottimo dritto e di rovescio ad una mano, l'argentino ha vinto soltanto tre tornei di singolare. La sua carriera ha subìto un primo stop nel 2001, quando per un infortunio al polso fu costretto a stare fermo per cinque mesi. Rientrato, dovette nuovamente fermarsi nel 2004: stavolta però la causa fu la positività ad un test antidoping, che lo obbligò a nove mesi di stop forzato.[1]

Dopo la "pausa", tornò a giocare ad alti livelli nel 2005 cogliendo il risultato più importante della carriera arrivando in finale al Roland Garros dove Rafael Nadal lo sconfisse in 4 set. Puerta cadde però nuovamente nella trappola del doping: proprio dopo quella finale del Roland Garros fu nuovamente trovato positivo, e dunque squalificato a vita dall'ATP (il cui regolamento prevede tale sanzione per coloro recidivi al doping).[1] Tuttavia, grazie ad uno sconto, la sua pena è stata ridotta e Puerta è tornato a giocare nell'autunno 2007 in tornei minori sudamericani.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters Series (0)
ATP International Series Gold (0)
ATP International Series (3)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 11 ottobre 1998 Italia Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta Argentina Franco Squillari 6-3, 6-2
2. 12 marzo 2000 Colombia Cerveza Club Colombia Open, Bogotà Terra battuta Marocco Younes El Aynaoui 6-4, 7-65
3. 10 aprile 2005 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra battuta Argentina Juan Mónaco 6-4, 6-1

Finali perse (7)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (1)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters Series (0)
ATP International Series Gold (1)
ATP International Series (5)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 16 agosto 1998 San Marino Internazionali di Tennis di San Marino, San Marino Terra battuta Slovacchia Dominik Hrbatý 2-6, 5-7
2. 27 febbraio 2000 Messico Abierto Mexicano Telcel, Città del Messico Terra battuta Argentina Juan Ignacio Chela 4-6, 64-7
3. 6 marzo 2000 Cile Movistar Open, Santiago del Cile Terra battuta Brasile Gustavo Kuerten 63-7, 3-6
4. 16 luglio 2000 Svizzera Swiss Open Gstaad, Gstaad Terra battuta Spagna Àlex Corretja 1-6, 3-6
5. 23 luglio 2000 Argentina Croatia Open Umag, Umago Terra battuta Cile Marcelo Ríos 61-7, 6-4, 3-6
6. 14 febbraio 2005 Croazia ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra battuta Argentina Gastón Gaudio 4-6, 4-6
7. 14 febbraio 2005 Francia Open di Francia, Parigi Terra battuta Spagna Rafael Nadal 7-65, 3-6, 1-6, 5-7

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters Series (0)
ATP International Series Gold (0)
ATP International Series (3)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 8 novembre 2008 Colombia Cerveza Club Colombia Open, Bogotà Terra battuta Argentina Diego del Rio Ungheria Gábor Köves
Filippine Eric Taino
6-73, 6-3, 6-2
2. 3 maggio 1999 Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra battuta Argentina Daniel Orsanic Italia Massimo Bertolini
Italia Cristian Brandi
7-6, 3-6, 7-6
3. 1º agosto 1999 Croazia Croatia Open Umag, Umago Terra battuta Spagna Javier Sánchez Italia Massimo Bertolini
Italia Cristian Brandi
3–6, 6–2, 6–3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gianni Clerici, Scandalo doping al Roland Garros Puerta rischia la squalifica a vita, repubblica, 6 ottobre 2005. URL consultato il 24 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]