Bitch (The Rolling Stones)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bitch
ArtistaThe Rolling Stones
Autore/iJagger / Richards
GenereBlues rock
Electric blues
Hard rock
Pubblicazione originale
IncisioneSticky Fingers
Data23 aprile 1971
EtichettaRolling Stones / Virgin
Durata3 min. : 36 s.

Bitch (che in inglese, usato in questo contesto, vuol dire "fregatura") è un brano musicale del gruppo rock inglese dei Rolling Stones, pubblicato nel loro album Sticky Fingers del 1971.

Scritta da Mick Jagger e Keith Richards, Bitch fu registrata agli Olympic Studios di Londra e nel Rolling Stones Mobile Studio di Stargroves nell'ottobre del 1970.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Bitch venne composta durante le sessioni in studio per l'album Sticky Fingers nell'ottobre 1970. Richards era in ritardo quel giorno, ma quando arrivò in studio trasformò un semplice jam session senza pretese nel caratteristico riff di chitarra che contraddistingue la canzone. Andy Johns raccontò:

«Quando stavamo facendo Bitch, Keith era molto in ritardo. Jagger e Mick Taylor avevano provato la canzone senza di lui e non suonava granchè bene. Io uscii dalla cucina e lo vidi seduto per terra scalzo che mangiava una ciotola di cereali. Improvvisamente disse: "Oi, Andy! Dammi quella chitarra". Io gli passai la sua chitarra Dan Armstrong Plexiglass, lui cominciò a suonare, e tutto si aggiustò. Istantaneamente, il pezzo si trasformò da un laconico disastro in un vero groove. E pensai, Wow. QUESTO è quello che fa.[1]»

La composizione è notevole anche per la sezione fiati che fa da contrappunto al riff chitarristico dopo il ritornello. Mick Jagger disse:

«I fiati per me sono grandiosi, specialmente in cose come Bitch. Voglio dire, purché siano usati con gusto. Non sto dicendo che mi piacerebbe lavorare con una band con cinque o sei ottoni. Ma non mi dispiacerebbe una band con tipo cinque sassofoni.[1]»

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Cover e riferimenti in altri media[modifica | modifica wikitesto]

Il brano fu incluso nell'episodio Bad Risk della sitcom WKRP in Cincinnati. È stato anche reinterpretato dai Goo Goo Dolls, dagli Exodus, dai Great White e dalla Dave Matthews Band.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bitch, su www.timeisonourside.com. URL consultato il 13 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock