7 Subway Extension

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Linea IRT Flushing.

Mappa della linea IRT Flushing a Manhattan con il prolungamento (linea viola tratteggiata).

Con il termine 7 Subway Extension (in italiano Estensione della metropolitana 7) si intende il progetto per estendere di 1,6 chilometri la linea IRT Flushing della metropolitana di New York verso i quartieri di Chelsea ed Hell's Kitchen, con un nuova stazione presso l'incrocio tra l'Undicesima Avenue e la Trentaquattresima Strada.[1] Originariamente, il progetto prevedeva anche una seconda stazione presso la Decima Avenue, poi eliminata nel 2007.[2] Il prolungamento è stato ufficialmente aperto il 13 settembre 2015[3] ed è utilizzato dai due service 7 Flushing Local e 7 Flushing Express.[nota 1][1]

Tale progetto, rappresenta un elemento fondamentale del ben più ampio Hudson Yards Redevelopment Project, un progetto nato con lo scopo di riqualificare le zone dei quartieri di Chelsea ed Hell's Kitchen a ridosso del West Side Yard della Long Island Rail Road.[4] La 7 Subway Extension serve anche il Jacob K. Javits Convention Center.[5]

Progetto[modifica | modifica wikitesto]

Costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Proposte[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

34th Street[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: 34th Street-Hudson Yards.
Il sindaco Bloomberg presso la stazione di 34th Street il 21 dicembre 2013.

La stazione di 34th Street, che è attualmente in costruzione all'incrocio tra 11th Avenue e 34th Street, sarà l'unica stazione dell'estensione e dovrebbe aprire nel novembre 2014.[6][7] Secondo la Metropolitan Transportation Authority la stazione permetterà "la nascita di nuovi alloggi, ristoranti e divertimenti" nelle vicinanze, nei quartieri di Hell's Kitchen e Chelsea.[8]

Gli accessi alla stazione comprendono inoltre una coppia di ascensori inclinati.[9] Proprio a causa di questo, la data di apertura è stato rimandata da giugno a inizio autunno 2014 e infine a novembre.[6][10] Ad aprile 2014, il primo dei due ascensori inclinati, lunghi 52 m, è stato installato nella stazione.[9]

10th Avenue[modifica | modifica wikitesto]

Anche se una nuova stazione presso 10th Avenue e 41st Street era parte del progetto originario, la stazione intermedia è stata eliminata nell'ottobre 2007 a causa del superamento dei costi, lasciando la sola stazione terminale presso 11th Avenue e 34th Street come l'unica nuova stazione dell'estensione. La Metropolitan Transportation Authority ha però dichiarato che la stazione potrebbe essere inclusa nel progetto, se fossero trovati i fondi.[2] Nonostante ciò non è stata inclusa nella gara d'appalto del 2007.

Alla fine di dicembre 2007, è stato rivelato che la stazione potrebbe essere costruita se la città di New York e la Metropolitan Transportation Authority avessero trovato un accordo sul finanziamento.[11] Nel febbraio 2009, la Metropolitan Transportation Authority ha annunciato che avrebbe costruito la stazione se avresse ricevuto i fondi sufficienti con l'American Recovery and Reinvestment Act.[12]

Nel giugno 2010, la città ha annunciato che stava cercando i finanziamenti per valutare la possibilità di costruire una stazione con due banchine; con un'impostazione a due ingressi (uno per ogni direzione) senza un collegamento sotterraneo tra le banchine.[13][14][15][16][17]

La stazione, che la Metropolitan Transportation Authority pensa di costruire tra il 2015 e il 2034, costerà almeno 450 milioni di dollari.[18][19]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Note
  1. ^ Tipica particolarità della metropolitana di New York è la divisione fra le infrastrutture utilizzate e il servizio espletato, diversamente da quanto accade nel resto del mondo, dove l'infrastruttura e il servizio si sovrappongono. Si fa distinzione quindi fra line, ovvero le infrastrutture, in questo caso la linea IRT Flushing, e service, ovvero le linee che effettuano propriamente il servizio, come per esempio la linea 7 Flushing Local.
Fonti
  1. ^ a b (EN) Work to Begin Under Last Major Contract Needed to Extend the 7 Train, mta.info, 14 settembre 2011. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  2. ^ a b (EN) William Neuman, No. 7 Extension Won’t Include 10th Ave. Station, blogs.nytimes.com, 19 settembre 2008. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  3. ^ (EN) Andrew Tangel, New Hudson Yards Subway Station Opens on NYC’s Far West Side, in The Wall Street Journal, 13 settembre 2015. URL consultato il 30 aprile 2016.
  4. ^ (EN) No. 7 Subway Extension, hydc.org. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  5. ^ (EN) Benjamin Kabak, How the Olympics ruined the 7 line extension, secondavenuesagas.com, 25 febbraio 2010. URL consultato il 17 febbraio 2015.
  6. ^ a b (EN) Kabak Benjamin, 7 line extension opening now projected for November, in Second Avenue Sagas, 27 febbraio 2014. URL consultato il 5 marzo 2014.
  7. ^ (EN) MTA: Fulton Street Transit Center to open June 26, in The Real Deal, 25 marzo 2014. URL consultato il 21 aprile 2014.
  8. ^ (EN) 7 Line Extension, in Metropolitan Transportation Authority. URL consultato il 3 luglio 2013.
  9. ^ a b (EN) Donohue, Pete, MTA building New York City subway system's first inclined elevator, in New York Daily News, 28 aprile 2014. URL consultato il 29 aprile 2014.
  10. ^ (EN) Matt Flegenheimer, More Delays and Rising Cost for Project Connecting L.I.R.R. to Grand Central Terminal, in New York Times, 27 gennaio 2014.
  11. ^ (EN) Marlene Naanes, 7 Line Extension May Get 41st Street Stop, in amNewYork, 20 dicembre 2007. URL consultato il 28 febbraio 2010 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2009).
  12. ^ (EN) Benjamin Kabak, Will the Stimulus Save 7 Extension Stop?, 2 febbraio 2009. URL consultato il 28 febbraio 2010.
  13. ^ (EN) Theresa Agovino, Outcry Emerges for 41st St. Stop on New 7-Line, in Crain's New York Business, 16 febbraio 2010. URL consultato il 3 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2010).
  14. ^ (EN) Jill Urban, West Side Developers Fight For 7 Line Extension, in NY1, 2 aprile 2010. URL consultato il 3 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2010).
  15. ^ (EN) City Officials Seek Federal Assistance For 7 Subway Extension, in NY1, 27 aprile 2010. URL consultato il 27 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2010).
  16. ^ (EN) City Considering 10th Avenue Stop For 7 Train, in NY1, 10 giugno 2010. URL consultato il 10 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2012).
  17. ^ (EN) Mayor Applies For Funds To Redesign 7 Train Extension, in NY1, 30 giugno 2010. URL consultato il 30 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2011).
  18. ^ http://nextcity.org/daily/entry/the-next-20-years-for-new-yorks-mta
  19. ^ http://web.mta.info/mta/news/books/docs/TYNA-Consolidated.pdf

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]