Chelsea (New York)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chelsea
Chelsea1217.JPG
Una strada del quartiere
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato New York New York
Città New York
Distretto Manhattan
Superficie 2,00 km²
Abitanti 38 242 ab. (2010)
Densità 19 121 ab./km²

Coordinate: 40°44′43″N 74°00′08″W / 40.745278°N 74.002222°W40.745278; -74.002222

Chelsea è un quartiere del borough di Manhattan, nella città statunitense di New York. I confini del quartiere sono 14th Street a sud, il fiume Hudson e West Street a ovest, 30th Street o 34th Street, a secondo delle fonti,[1] a nord e Sixth Avenue o Fifth Avenue a est.[2] Una parte del quartiere ricade nella giurisdizione della Manhattan Community Board 4 e l'altra parte nella giurisdizione della Manhattan Community Board 5.[3]

Popolato all'inizio del Novecento prevalentemente da immigrati irlandesi, Chelsea è ora un quartiere multietnico con una grande popolazione LGBT.[4] È un quartiere prevalentemente residenziale ma è anche sede di oltre 200 gallerie d'arte. Ospita la famosa High Line, un parco lineare realizzato su una sezione in disuso di una ferrovia sopraelevata.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kenneth T. Jackson, The Encyclopedia of New York City, 2ª ed., Yale University Press, pp. 234-235, ISBN 978-0-300-11465-2.
  2. ^ (EN) Mireya Navarro, In Chelsea, a Great Wealth Divide, in The New York Times, 23 ottobre 2015. URL consultato il 28 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Manhattan Community Boards, su nyc.gov. URL consultato il 28 maggio 2017.
  4. ^ (EN) Arun Venugopal, Census Shows Rising Numbers of Gay Couples and Dominicans in New York, su wnyc.org, 14 luglio 2011. URL consultato il 28 maggio 2017.
  5. ^ (EN) High Line Official map (PDF), su thehighline.org. URL consultato il 28 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America