SimCity DS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SimCity DS
Sviluppo Electronic Arts
Pubblicazione Electronic Arts
Serie Sim
Data di pubblicazione Giappone 22 febbraio 2007
Flags of Canada and the United States.svg 19 giugno 2007
Zona PAL 22 giugno 2007
Corea del Sud 14 settembre 2007
Genere Gestionale
Tema Contemporaneo
Modalità di gioco giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Nintendo DS
Fascia di età CERO: A
ESRB: E
OFLC (AU): G
OFLC (NZ): G
PEGI: 3+

SimCity DS è un videogioco di simulazione gestionale per Nintendo DS prodotto da Electronic Arts, remake di SimCity 3000[senza fonte]. Come in altri titoli della saga SimCity a cui appartiene, lo scopo del gioco è fondare e dirigere una città, facendola prosperare e stando attenti a non andare in bancarotta, badando anche al benessere dei cittadini. Si possono costruire tutte le strutture necessarie al buon funzionamento della città, anche sono in numero ridotto rispetto alle versioni del gioco per Personal Computer.

I primi momenti di gioco[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio viene proposto un test, alla fine di quest'ultimo viene assegnato un assistente.

Gli assistenti[modifica | modifica wikitesto]

Gli assistenti sono dei personaggi assegnati all'inizio del gioco, anche se si possono cambiare durante il gioco.

Utilizzo dell'hardware del Nintendo DS[modifica | modifica wikitesto]

Il touch screen viene utilizzato per compiere tutte le azioni (costruire edifici, vedere i grafici, modificare il budget); nonché per i mingiochi (mini-games), come quello in cui si deve "cliccare" ripetutamente su Babbo Natale per raccogliere regali. Anche il microfono viene utilizzato per dei minigiochi, come quello in cui bisogna spegnere gli incendi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) SimCity DS in MobyGames, Blue Flame Labs.