The Sims Castaway Stories

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Sims Castaway Stories
Sviluppo Maxis, Aspyr
Pubblicazione EA Games
Data di pubblicazione 29 gennaio 2008
Genere Simulatore di vita, God game
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma Mac OS X, Microsoft Windows
Supporto 1 DVD-ROM
Periferiche di input Mouse, Tastiera

The Sims Castaway Stories (in Italia The Sims Island Stories) è il terzo simulatore di vita reale della serie di The Sims Stories sviluppato dalla Maxis e distribuito dalla EA Games.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

The Sims Castaway Stories è stato rilasciato il 29 gennaio 2008 in versione DVD-ROM Mac OS X. Questo gioco è caratterizzato in una modalità storia-controllata intitolata "Naufragio solitario" ad una più sandbox come l' "Isola di Wanmami". In modalità di gameplay "Naufragio solitario", il giocatore è sottoposto ad uno scenario controllato, e dovrà compiere azioni prefissate per andare avanti con la storia e completarla. La modalità Sandbox permette invece, come tutti gli altri episodi della serie, di creare da zero una famiglia indigena o di naufraghi e controllarla nello scenario dell'isola, senza limiti di tempo e senza obiettivi prefissati.

Il gioco prende spunto dal film Castaway con Tom Hanks.