SimLife

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SimLife
Sviluppo Maxis
Pubblicazione Maxis
Data di pubblicazione 1992 (Dos), 1993 (Amiga)
Genere Gestionale
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma Amiga, MS-DOS, Windows 3.1, Mac OS

SimLife è un videogioco prodotto nel 1992 dalla Maxis. Il gioco è basato sulla simulazione di un ecosistema; i giocatori possono modificare la genetica di piante e animali che abitano il mondo virtuale. L'obiettivo è quello di creare un ecosistema autosufficiente.

I produttori di SimLife lo chiamano "The Genetic Playground". Questo gioco consente agli utenti di esplorare l'interazione tra forme di vita e ambienti. La modifica delle caratteristiche genetiche degli esseri che compongono l'ambiente è volto a sperimentare se e come nuove specie possono adattarsi a vivere nell'ambiente terrestre. Esiste inoltre la possibilità di creare nuovi mondi con ambienti diversi, sempre per osservare l'interazione tra questi e gli esseri viventi terrestri.

SimLife dà ai giocatori il potere di:

  • Creare e modificare i mondi;
  • Creare e modificare le caratteristiche genetiche di piante e animali;
  • Costruire ambienti ed ecosistemi distinti;
  • Studiare la genetica in azione;
  • Simulare e controllare l'evoluzione;
  • Cambiare la fisica dell'universo.

Giochi simili[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]