Rio (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rio
Rio film 2011.jpg
Blu, Rafael e Jewel in una scena del film
Titolo originale Rio
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2011
Durata 96 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere animazione, avventura, commedia, musicale
Regia Carlos Saldanha
Soggetto Carlos Saldanha, Earl Richey Jones, Todd Jones
Sceneggiatura Don Rhymer, Joshua Stern, Jeffrey Ventimilia, Sam Harper
Produttore John C. Donkin, Bruce Anderson
Produttore esecutivo Chris Wedge
Casa di produzione Blue Sky Studios
20th Century Fox Animation
Distribuzione (Italia) 20th Century Fox
Montaggio Harry Hitner
Musiche John Powell
Scenografia Melanie Martini
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
« Non temere, Blu, ce l'hai nel DNA. Se ci riescono i nostri amici spennacchiati, non è difficile! »
(Rafael a Blu)

Rio è un film d'animazione in 3D del 2011 diretto da Carlos Saldanha.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Blu è una rara specie di ara e, durante un incidente di trasporto, viene abbandonato in Minnesota. Per strada lo trova Linda, una ragazzina che decide di portarlo a casa sua. Anni dopo si presenta alla libreria di Linda l'ornitologo Tullio, informandola che Blu è l'ultimo esemplare maschio della sua specie e che ne è stato trovato da poco un esemplare femmina a Rio de Janeiro di nome Gioiel. Dopo un'iniziale difficoltà Tullio riesce a convincere Linda dell'importanza dell'accoppiamento fra i due uccelli e Blu parte per il Brasile. Blu però non sa volare e quando trova prima Gioiel, se ne innamora. I due uccelli vengono rapiti dai bracconieri, che vogliono venderli per ottenere soldi, e vengono legati con la catena. Dopo la loro fuga, Miguel, il cacatua dei bracconieri psicopaticamente diabolico e sadico, inizia a cercare i due uccelli. Blu e Gioiel cercano di liberarsi dalla catena con l'aiuto di Rafael, un saggio tucano, che li porta all'inizio a una rupe, dove cerca di insegnare l'arte del volo a Blu, con scarsi risultati. Nel frattempo, Linda e Tullio vengono aiutati da Fernando, un orfano povero che aiuta i bracconieri, anche se in verità vuole avere soldi e affetto. Blu e Gioiel sono costretti così ad andare al mercato. Li intervengono allora Pedro e l'inseparabile amico Nico, che portano i tre a una discoteca per uccelli. La festa viene però interrotta dagli Uistitì dai pennacchi bianchi, scagnozzi di Miguel. I volatili hanno la meglio, e così i cinque amici arrivano alla Favela, all'officina di Luiz, un cane "professionista" di motoseghe, che li libera. I due Ara di Spix sono liberi. Ma a quel punto, Blu e Gioiel litigano, così Blu lascia il gruppo e Gioiel viene rapita da Miguel. Dopo essere venuto a saperlo, Blu, Luiz, Pedro, Nico e Rafael inseguono il carro dove ci sono i trafficanti di animali per tutto il Carnevale di Rio, fino a raggiungerlo per poi venir catturati e portati su un aereo, nonostante Tullio e Linda abbiano cercato in tutti i modi di fermarli. Nell'aereo Blu riesce a liberarsi e fa lo stesso per gli altri uccelli. Miguel però cerca di fermarli e spezza un'ala a Gioiel. Blu però riesce a far finire Miguel nel motore dell'aereo facendogli perdere tutte le piume. Nel frattempo Blu e Gioiel precipitano dall' aereo e durante la caduta i due si baciano. A quel punto Blu riesce a volare salvando Gioiel. I due uccelli decidono di vivere in libertà insieme a tutti gli uccelli e potranno riprodursi vivendo felici per tutta la vita. I bracconieri invece rimangono in prigione. Linda e Tullio adottano Fernando, invece Miguel riesce a sopravvivere all'incidente aereo, ma senza penne e Mauro, il re degli uistitì dai pennacchi bianchi, gli scatta una foto ridendo e lui per la vergogna cerca di coprirsi con una foglia.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Blu, un'ara di Spix gentile e divertente, che va a Rio per accoppiarsi con una femmina di ara per salvare la sua specie. È il protagonista principale del film.
  • Jewel (Gioiel nella versione italiana), una femmina di ara custodita in uno zoo di Rio. Lei è in un primo momento infastidita da Blu e dalla sua aerofobia, ma riesce a crescere grazie a Blu e trova l'amore con lui. È la deuteragonista del film.
  • Rafael - Un tucano toco accattivante e saggio che aiuta Blu nel rapporto con Gioiel. È il tritagonista del film.
  • Miguel (Nigel nella versione inglese) - Un grande cacatua ciuffogiallo sadico, è l'antagonista principale del film. Vuole catturare Blu e Gioiel per conto dei bracconieri. Ma anche per rovinare la vita ai variopinti volatili di Rio che gli hanno prosciugato la sua notorietà come uccello più affascinante.
  • Fernando - Un piccolo orfano brasiliano costretto a guadagnarsi da vivere compiendo furti, essendo povero non ha scelta, pur se la paga è una miseria, poi si allea con Linda e Tullio.
  • Linda (versione adulta) - Proprietaria di Blu. Bibliotecaria amorevole e riservata, che alla fine lei e Tullio diventano i genitori adottivi di Fernando.
  • Luiz - Un bulldog che vive in un negozio di motoseghe. Rafael lo descrive come un professionista.
  • Nico - Un canarino giallo in miniatura che aiuta Blu quando egli arriva a Rio. Indossa un tappo a corona verde come un cappello.
  • Pedro - Un cardinale ciuffo rosso amante del rap, migliore amico di Nico, che aiuta anche lui Blu quando egli arriva a Rio.
  • Chloe - Oca del Canadà che prende in giro Blu.
  • Alice - L'altra oca amica di Chloe.
  • Tullio - è un eccentrico ma simpatico amante degli uccelli, ma si definisce una persona inadatta al clima invernale del Minnesota.
  • Eva - moglie di Rafael. Molto irritante e stonata, che stereotipizza, con Rafael, la tipica coppia senza romanticismo e con un gran numero di figli, (17 e uno in arrivo), come dice Rafael.
  • Capo dei bracconieri Marcel - nonostante la sua intelligenza alla fine perde il denaro da farsi con i macao grazie a Blu e alla stupidità dei suoi scagnozzi.
  • Tipa - lo scagnozzo più grosso e stupido di Marcel.
  • Armando - lo scagnozzo più alto di Marcel.
  • Mauro - il Re degli uistitì dai pennacchi bianchi. I suoi gioielli reali sono oggetti d'uso comune (orologi, anelli ecc.) razziati ai turisti.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

In fase di sviluppo per anni, Rio è considerato dal brasiliano Carlos Saldanha un "progetto-sogno". Saldanha ha riferito che nel film ci sarà più musica rispetto ai suoi tre film della saga de L'era glaciale.

Il film contiene una dedica a Clymene Campos Saldanha, madre del regista Carlos, deceduta per una malattia degenerativa.

L'uscita del film nelle sale è stata anticipata dalla distribuzione di Angry Birds Rio, una variante del popolare gioco Angry Birds con una trama ispirata al film e la presenza di Blu e Gioiel tra gli uccelli giocabili. Il titolo, nato dalla collaborazione tra 20th Century Fox e Rovio Mobile, è stato pubblicato il 22 marzo 2011 su App Store e Mac App Store e successivamente su piattaforma Android.[1] Il lancio del gioco tematico ha avuto un notevole successo, con ben 10 milioni di download nei primi 10 giorni di commercializzazione.[2]

Critica e Incassi[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte della critica del mondo ha espresso ottime opinioni sul film. Con un voto di 6,4/10, la maggior parte della critica ha molto apprezzato la comicità della storia e l'ottima musica, considerata da molti unica e impossibile da copiare. Il film ha anche avuto un ottimo successo tra il pubblico, incassando 484,635,760 di dollari. Grazie al suo ottimo incasso, Rio è diventato il film non sequel di maggiore incasso della Blue Sky Studios mai creato.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rio 2 - Missione Amazzonia.

In un'intervista dopo la nomination per l'Oscar alla migliore canzone, Sérgio Mendes ha annunciato che Carlos Saldanha rilascerà il sequel del film tra febbraio e marzo del 2014, un paio di mesi prima dei Mondiali di calcio che si terranno proprio in Brasile. Jesse Eisenberg, il doppiatore originale di Blu ha firmato per riprendere il ruolo del personaggio nel sequel. Inoltre, un portavoce della 20th Century Fox ha detto che lo studio, è interessato a trasformare Rio in un franchise. Il film verrà rilasciato in Brasile il 28 marzo 2014, mentre nel resto del mondo l'11 aprile 2014. Anche Anne Hathaway, la doppiatrice originale di Gioiel (Jewel nella versione originale) ha firmato per riprendere il ruolo del personaggio nel sequel. Successivamente tutto il resto del cast originario del film, ha confermato il suo ritorno nel sequel, Inoltre saranno presenti delle nuove voci: Andy García, Bruno Mars, Kristin Chenoweth, Rita Moreno, Amandla Stenberg, Rachel Crow, Pierce Gagnon, Natalie Morales, Janelle Monáe.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Angry Birds Rio disponibile su App Store, gamesblog.it, 22 marzo 2011. URL consultato il 03-05-2011.
  2. ^ Angry Birds Rio: download record, già a 10 milioni di clic!, Tecnocino, 4 aprile 2011. URL consultato il 03-05-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]