Old Fashioned

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oldfashioned-cocktail.png

L'Old Fashioned è un cocktail pre-dinner a base di bourbon in cui vengono dissolti zucchero, angostura bitter e essenza di scorza d'arancia. È così chiamato poiché viene servito in bicchieri di tipo old fashioned. È un cocktail ufficiale IBA.

Composizione[modifica | modifica sorgente]

Preparazione[modifica | modifica sorgente]

Prendere un bicchiere tipo old fashioned da 6-10 once fluide, porvi una zolletta di zucchero ed impregnarla con gocce di angostura (3-4 dashes, cioè 1,8-2,5 ml). Utilizzare un pestello per schiacciare la zolletta. Aggiungere un goccio di acqua naturale per far sciogliere meglio lo zucchero e mescolare stando attenti a non creare grumi ed ottenere una soluzione omogenea. Aggiungere un'oncia di bourbon e poi 3-4 cubetti di ghiaccio. Utilizzare il cucchiaio da bar per mescolare e dissolvere lo zucchero (ed eventualmente lo sciroppo) nel bourbon. Aggiungere altri cubetti di ghiaccio sino a riempire il bicchiere, quindi un'ulteriore oncia di bourbon. Mescolare di nuovo con il cucchiaio da bar. Ricavare con un pelapatate una lunga fetta di scorza d'arancia sopra il bicchiere così che l'essenza d'arancia si depositi nella soluzione e la profumi. È possibile anche schiacciarla leggermente sopra il bicchiere per ottenere il risultato. Tagliare e pulire la fettina di scorza d'arancia, poi aggiungerla al cocktail. Inserire nel cocktail una ciliegia maraschino e ricavare una fettina d'arancia con cui guarnire il bicchiere. Servire senza cannuccia.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

L'Old Fashioned è un cocktail relativamente semplice ma, data la sua lunga storia, presenta decine se non centinaia di varianti.

  • È possibile utilizzare scotch whisky o rye whisky. Quest'ultimo, un distillato al 51% (minimo) di segale, era il tipo di whisky americano predominante nella prima metà dell'Ottocento, quando fu inventata la ricetta originale del cocktail. È un po' meno dolce del bourbon.
  • 1 goccio di sciroppo semplice al posto della zolletta di zucchero.
  • 1 spruzzo di curaçao invece che di soda subito dopo aver pestato lo zucchero per intensificare l'aroma agrumato.
  • 1 fettina di scorza di limone da spremere e inserire nel cocktail invece che d'arancia. Questa variante nella preparazione risale ad una delle prime ricette di questo cocktail risalente al 1895.
  • 1 spruzzo di soda subito dopo aver pestato lo zucchero o aver versato lo sciroppo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici