Rye whiskey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il rye whiskey è una varietà di whiskey statunitense.

La base del rye whiskey negli Stati Uniti d'America è costituita per legge per almeno il 51% da segale (in inglese rye appunto) con aggiunta di altri cereali, mentre in altri paesi, come ad esempio il Canada, il rye whiskey può essere prodotto senza impiego di segale. Si presenta di colore biondo pallido con gradazione alcolica del 43%. Era particolarmente diffuso negli stati della Pennsylvania e Maryland, ma dopo il proibizionismo la sua produzione calò drasticamente diventando un prodotto di nicchia.

Presenta gusto ed aroma grezzi e crudi; è considerato il whiskey americano per bevitori crudi ed è tra i più economici. È l'ingrediente principale per la preparazione del cocktail Manhattan, un drink attempato, ma ancora in auge.

Si presta ad un invecchiamento molto modesto in fusti nuovi e bruciati internamente.

Produttori[modifica | modifica sorgente]

Rye whisky canadesi[modifica | modifica sorgente]

  • Alberta Premium (100% rye, 5 anni d'invecchiamento)
  • Alberta Springs (100% rye, 10 anni d'invecchiamento)
  • Alberta Premium Limited Edition (100% rye, 25 anni d'invecchiamento)
  • Canadian 83
  • Canadian Club
  • Canadian Five Star
  • Crown Royal
  • Gibson's Finest
  • Lot 40 Pot Still Single Canadian (NAS)
  • Seagrams VO
  • Walker's Special
  • Wiser's Old Whisky
alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici