Stinger (cocktail)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il cocktail Stinger

Lo Stinger è un cocktail alcolico a base di cognac.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

  • Famiglia: short drink (versione IBA)
  • Tipo: After dinner (digestivo)
  • Qualità: Alcolico
  • Base alcolica: 7/10 di Brandy, 3/10 di crema di menta bianca
  • Metodo: shake and strain (shakerare in uno shaker Boston e dopo filtrare nella coppa cocktail)
  • Bicchiere: coppetta da cocktail
  • Decorazione: nessuna

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il cocktail è nato agli inizi del secolo scorso ma divenne famoso negli Stati Uniti all'epoca del proibizionismo in quanto la menta mascherava il liquore.

Preparazione[modifica | modifica sorgente]

Si prepara nello shaker con cubetti di ghiaccio. Si serve nella coppetta cocktail precedentemente raffreddata.

Variante[modifica | modifica sorgente]

La variante è on the rocks invece che short.

Questa variante è nata 80 anni fa in Gran Bretagna. Nel corso della sua lunga esistenza, ma soprattutto negli anni '50 in poi ne sono state proposte numerose varianti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici