Mia Wasikowska

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mia Wasikowska agli Independent Spirit Awards 2010

Mia Wasikowska (IPA: ˌvɑːʃiˈkɒfskə) (Canberra, 14 ottobre 1989) è un'attrice australiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Seconda di tre figli, nasce a Canberra, in Australia, il 14 ottobre 1989, figlia di Marzena Wasikowska, una fotografa polacca, e di John Reid, un fotografo australiano[1]. I suoi genitori non si sono mai sposati, perciò Mia Wasikowska porta il cognome della madre.

Sin dall'infanzia studia balletto, ma nel 2006 decide di concentrarsi pienamente nella recitazione. Dopo aver preso parte ad una serie di cortometraggi, nel 2007 si mette in mostra nel thriller/horror di Greg McLean Rogue. Nel 2008 prende parte alla serie televisiva In Treatment, dove ricopre il ruolo di Sophie, nello stesso anno recita al fianco di Daniel Craig in Defiance - I giorni del coraggio.

È stata nel cast del film Amelia, con Hilary Swank e Richard Gere. Il ruolo di Alice in Alice in Wonderland, rivisitazione del regista Tim Burton del classico di Lewis Carroll la fa conoscere al grande pubblico. Sempre nel 2010 è tra i protagonisti del film I ragazzi stanno bene, con Julianne Moore, Annette Bening e Mark Ruffalo.

Nel 2011 è protagonista con Henry Hopper del film L'amore che resta, del regista Gus Van Sant e in Jane Eyre, con Michael Fassbender, Jamie Bell e Judi Dench. Sempre nel 2011 interpreta la cameriera Helen nel film drammatico Albert Nobbs, che vede la co-protagonista Glenn Close nei panni di un uomo.

Nel 2012 recita nel film Lawless, e nel 2013 è la protagonista del film Stoker, dove viene diretta dal regista sudcoreano Park Chan-wook e dove recita al fianco di Nicole Kidman e Matthew Goode. Presenta alla 70ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia il film di John Curran, Tracks - Attraverso il deserto tratto dal best-seller dell'australiana Robyn Davidson.

Nel 2015 prende parte al film horror Crimson Peak, diretto da Guillermo del Toro, accanto a Jessica Chastain, Tom Hiddleston e Charlie Hunnam,[2] l'uscita del film è prevista per il mese di ottobre. inoltre recita nel film Madame Bovary, adattamento cinematografico del romanzo Gustave Flaubert.[3]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2013 ha una relazione con Jesse Eisenberg, conosciuto sul set di The Double.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Mia Wasikowska agli AACTA Awards 2012

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) A restless rising star, The West Australian, 1º dicembre 2011. URL consultato il 24 marzo 2015.
  2. ^ Tom Hiddleston e Jessica Chastain nel teaser sottotitolato in italiano di Crimson Peak!, badtaste.it, 18 febbraio 2015. URL consultato il 18 aprile 2015.
  3. ^ Madame Bovary: trailer e poster del film con Mia Wasikowska, cineblog.it, 31 gennaio 2015. URL consultato il 18 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN88465276 · LCCN: (ENno2009067552 · ISNI: (EN0000 0001 2030 2581 · GND: (DE141938145 · BNF: (FRcb16582859v (data)