In viaggio con una rock star

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In viaggio con una rock star
In viaggio con una rock star.jpg
Russell Brand e Jonah Hill in una scena del film.
Titolo originale Get Him to the Greek
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2010
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere commedia
Regia Nicholas Stoller
Soggetto Jason Segel (personaggi)
Sceneggiatura Nicholas Stoller
Produttore Judd Apatow, David L. Bushell, Rodney Rothman, Jason Segel (co-produttore)
Casa di produzione Universal Pictures
Relativity Media
Spyglass Entertainment
Apatow Productions
Distribuzione (Italia) Universal Pictures
Fotografia Robert D. Yeoman
Montaggio William Kerr, Michael L. Sale
Musiche Lyle Workman
Scenografia Jan Roelfs
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

In viaggio con una rock star (Get Him to the Greek) è un film del 2010 scritto e diretto da Nicholas Stoller ed interpretato da Jonah Hill e Russell Brand.

Il film è uno spin-off/sequel del film Non mi scaricare, diretto da Stoller nel 2008. Brand riprende il ruolo della rock star Aldous Snow, mentre Hill, a differenza del precedente film, interpreta un personaggio nuovo. Del cast, oltre a Brand e Hill, fanno parte anche Elisabeth Moss, Rose Byrne e Sean "Diddy" Combs.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La rock star Aldous Snow attraversa un momento difficile della sua carriera, dopo il flop di un album ed un singolo benefico intitolato African Child, per questo continua a bere e a drogarsi. La situazione peggiora quando la fidanzata Jackie Q, con la quale ha avuto un figlio, lo lascia portandosi via il figlio. Dall'altra parte del mondo, Aaron Green, un giovane idealista neo-laureato, lavora come assistente talent scout presso la casa discografica Pinnacle Records. Vive con la fidanzata Daphne, ma a causa degli impegni lavorativi la vede poco. Quando la Pinnacle Records inizia ad avere problemi finanziari, il capo della società Sergio Roma, chiede ai suoi assistenti delle idee per risollevarne le sorti. Green propone di portare a Los Angeles la rock star Aldous Snow per un concerto al Greek Theatre. Seppur riluttante Sergio Roma accetta la proposta di Aaron. Conscio che la missione può essere una svolta nella sua carriera, Aaron vola a Londra per recuperare Snow ed accompagnarlo a Los Angeles. Aaron si ritroverà ben presto nel mondo eccentrico del musicista, assecondando ogni sua bizzarra richiesta.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Una settimana dopo la distribuzione nelle sale di Non mi scaricare, gli Universal Studios hanno annunciato la realizzazione di un nuovo film interpretato da Jonah Hill e Russell Brand, scritto e diretto da Nicholas Stoller e prodotto da Judd Apatow. Successivamente è stato rivelato che il film sarebbe stato un spin-off di Non mi scaricare, in cui Russell Brand riprende i panni della rock star Aldous Snow, mentre Jonah Hill interpreta il nuovo personaggio di Aaron Green, un giovane e maldestro assistente di una casa discografica. Jason Segel, che aveva scritto ed interpretato Non mi scaricare, è stato coinvolto nelle produzione del film scrivendo e realizzando tutte le canzoni della colonna sonora.

Nel periodo in cui Russell Brand era impegnato nella conduzione degli MTV Video Music Awards 2008 ha avuto modo di avvicinare le popstar Christina Aguilera, P!nk e Katy Perry per coinvolgerle nelle riprese del film attraverso brevi cammeo.[1] Il 17 aprile 2009 Brand ha girato alcune scene alla 02 Arena di Londra per lo show Russell Brand: Scandalous, esibendosi di fronte oltre 20.000 spettatori.

Le riprese del film sono iniziate ufficialmente il 12 maggio 2009, girato tra New York, Las Vegas, Los Angeles e Londra. In viaggio con una rock star è il primo film prodotto da Apatow fuori dagli Stati Uniti.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Get Him to the Greek

Artista AA.VV.
Tipo album Colonna sonora
Pubblicazione 1º giugno 2010
Durata 46 : 10
Dischi 1
Tracce 15
Genere Rock
Pop
Etichetta Universal Music
Registrazione 2009-2010

Carl Barat, Dan Bern, Mike Viola, Jason Segel, Lyle Workman e Jarvis Cocker hanno scritto le musiche del film sotto lo pseudonimo Infant Sorrow, incluso il duetto da Adous Snow e Jackie Q.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Just Say Yes (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 2:18
  2. Gang of Lust (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 2:03
  3. Furry Walls (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:07
  4. Going Up (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 4:06
  5. Bangers, Beans and Mash (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:32
  6. The Clap (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 2:44
  7. I Am Jesus (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 2:39
  8. Riding Daphne (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:28
  9. F.O.H. (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:52
  10. Yeah Yeah Oi Oi (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 2:52
  11. African Child (Trapped in Me) (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:06
  12. Little Bird (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:24
  13. Searching for a Father (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:43
  14. Supertight (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Jackie Q feat. Aldous Snow 2:37
  15. Ring Round (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Jackie Q 2:25
Deluxe Edition Bonus Tracks
  1. Jackie Q (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Infant Sorrow 3:41
  2. Pound Me in the Buttox (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Jackie Q feat. Aldous Snow 3:31
  3. Chocolate Daddy (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Chocolate Daddy 2:54
  4. Fuck Your Shit Up (Barat, Bern, Viola, Segel, Workman, Cocker) - Jumbo Shrimp 2:28

Le seguenti canzoni sono state utilizzate nel film, ma non incluse nella colonna sonora:

  1. "And Ghosted Pouts (Take the Veil Cerpin Taxt)" by The Mars Volta
  2. "London Calling" by The Clash
  3. "Anarchy in the U.K." by The Sex Pistols
  4. "20th Century Boy" by T.Rex
  5. "Rocks Off" by The Rolling Stones
  6. "Another Girl, Another Planet" by The Only Ones
  7. "Strict Machine" by Goldfrapp
  8. "Ghosts N Stuff" by Deadmau5 featuring Rob Swire
  9. "Personality Crisis" by The New York Dolls
  10. "Girls on the Dance Floor" by Far East Movement
  11. "Come on Eileen" by Dexys Midnight Runners
  12. "Cretin Hop" by The Ramones
  13. "Stop Drop and Roll" by Foxboro Hot Tubs
  14. "Touch My Body" by Mariah Carey
  15. "Love Today" by Mika
  16. "Fuck Me I'm Famous" by DJ Dougal and Gammer
  17. "What Planet You On" by Bodyrox featuring Luciana
  18. "Inside of You" by Infant Sorrow (which was originally featured in Forgetting Sarah Marshall).
  19. "Licky feat. Princess Superstar (Herve Remix)" by Larry Tee

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 4 giugno 2010. In Italia è stato distribuito dalla Universal Pictures l'8 luglio 2011.

Incassi[modifica | modifica sorgente]

Nel primo weekend distribuzione nelle sale, il film è entrato alla posizione n°2, dietro a Shrek e vissero felici e contenti, con un lordo di 17.570.955 dollari.[2] Il film è sceso al quarto posto la settimana successiva con un incasso 10 milioni di dollari. Nel Regno Unito In viaggio con una rock star ha debuttato al primo posto della classifica dei film più visti, per poi scendere alla posizione n°2 la settimana successiva.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Brand: MTV want me back next year, The Sun. URL consultato il 09-07-2010.
  2. ^ (EN) Get Him to the Greek, Box Office Mojo. URL consultato il 09-07-2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema