Hotel California (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hotel California
Artista Eagles
Tipo album Studio
Pubblicazione 8 dicembre 1976
Durata 43 min : 23 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Southern rock
Country rock
Album-oriented rock
Hard rock
Etichetta Asylum Records
Produttore Bill Szymczyk
Registrazione 1976
Certificazioni
Dischi d'oro 2
Dischi di platino 47
Eagles - cronologia
Album successivo
(1979)

Hotel California è il quinto album in studio degli Eagles, pubblicato l'8 dicembre del 1976.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il Beverly Hills Hotel, 1925

Il disco ha raggiunto la prima posizione nella Billboard 200 per otto settimane ed ha venduto più di 16 milioni di copie nei soli Stati Uniti, in Australia per dodici settimane, in Olanda, Norvegia e Nuova Zelanda, la terza in Svezia e la nona in Austria e contiene due tracce che arrivarono al primo posto nella classifica Billboard Hot 100, New Kid in Town il 26 febbraio 1977, e Hotel California, il 7 maggio 1977. Il terzo singolo, Life in the Fast Lane, arrivò al nº 11 nella classifica di Billboard.

La rivista Rolling Stone ha classificato l'album alla posizione 37 nella lista dei migliori 500 album di sempre, inoltre il brano Hotel California - forse la canzone più famosa degli Eagles - è ritenuto da molti appassionati di musica contemporanea una delle più belle canzoni rock di tutti i tempi;[senza fonte] il brano è stato posizionato da Rolling Stone alla posizione nº 49 nella lista delle migliori 500 canzoni di sempre.

Il brano più lungo dell'album è quello di chiusura, The Last Resort dalla durata di oltre sette minuti.

L'edificio che appare sulla copertina dell'album è il Beverly Hills Hotel, meglio conosciuto come Pink Palace, costruito nel 1912 e situato al 9641 di Sunset Boulevard, a Los Angeles. Si tratta di un albergo di lusso, da sempre frequentato da diverse star di Hollywood.

Escludendo le raccolte Hotel California ha venduto 30 milioni di copie di cui 16 milioni in U.S.A. ed è l'album discografico di maggior successo degli Eagles.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hotel California - 6:30 (Don Felder - Don Henley - Glenn Frey)
  2. New Kid in Town - 5:04 (J.D. Souther - Don Henley - Glenn Frey)
  3. Life in the Fast Lane - 4:46 (Joe Walsh - Don Henley - Glenn Frey)
  4. Wasted Time - 4:55 (Don Henley - Glenn Frey)
  5. Wasted Time (reprise) - 1:22 (Don Henley - Glenn Frey - Jim Ed Norman)
  6. Victim of Love - 4:11 (Don Felder - Glenn Frey - Don Henley - J.D. Souther)
  7. Pretty Maids All in a Row - 4:05 (Joe Walsh - Joe Vitale)
  8. Try and Love Again - 5:10 (Randy Meisner)
  9. The Last Resort - 7:25 (Don Henley - Glenn Frey)

nella versione italiana del 33 giri (Asylum Records W 53051) l'ordine dei brani è differente da quello delle altre versioni:

Lato 1:

  1. Hotel California - 6:30 (Don Felder - Don Henley - Glenn Frey)
  2. New Kid in Town - 5:04 (J.D. Souther - Don Henley - Glenn Frey)
  3. Wasted Time - 4:55 (Don Henley - Glenn Frey)
  4. The Last Resort - 7:25 (Don Henley - Glenn Frey)
  5. Life in the Fast Lane - 4:46 (Joe Walsh - Don Henley - Glenn Frey)

Lato 2:

  1. Try and Love Again - 5:10 (Randy Meisner)
  2. Victim of Love - 4:11 (Don Felder - Glenn Frey - Don Henley - J.D. Souther)
  3. Pretty Maids All in a Row - 4:05 (Joe Walsh - Joe Vitale)
  4. Wasted Time (reprise) - 1:22 (Don Henley - Glenn Frey - Jim Ed Norman)

I singoli[modifica | modifica wikitesto]

  1. New Kid in Town (7 dicembre 1976)
  2. Hotel California (17 febbraio 1977)
  3. Life in the Fast Lane - The Last Resort (3 maggio 1977)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock