One of These Nights

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
One Of These Nights
Artista Eagles
Tipo album Studio
Pubblicazione 10 giugno 1975
Durata 43 min. 15 s.
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rock
Country
Etichetta Asylum Records
Produttore Bill Szymczyk
Registrazione 1975
Certificazioni
Dischi di platino 6
Eagles - cronologia
Album precedente
(1974)

One of These Nights è il quarto album in studio della rock band statunitense Eagles, pubblicato nel 1975.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

È l'ultimo disco degli Eagles registrato con Bernie Leadon, che lascerà la band nello stesso anno. Dall'album sono estratti tre singoli: "Lyin' Eyes", "One of These Nights" e "Take it To the Limit".

L'album ha raggiunto la prima posizione nella Billboard 200 per cinque settimane, la seconda in Canada, Olanda e Nuova Zelanda, la quinta in Australia, l'ottava nel Regno Unito e la nona in Norvegia vendendo 4 milioni di copie.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. One of These Nights - 4:51
  2. Too Many Hands - 4:42
  3. Hollywood Waltz - 4:04
  4. Journey to the Sorcerer - 6:39
  5. Lyin' Eyes - 6:21
  6. Take It to the Limit - 4:48
  7. Visions - 4:00
  8. After the Thrill Is Gone - 3:58
  9. I Wish You Peace - 3:45

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il brano strumentale Journey to the Sorcerer (viaggio verso il mago) è stato utilizzato come tema musicale della serie radiofonica inglese di humor e fantascienza Guida Galattica Per Gli Autostoppisti; la serie è stata trasmessa nel regno unito dalla BBC durante la seconda metà degli anni '70, e il brano venne poi usato come tema musicale anche anche nei successivi adattamenti televisivi e cinematografici dell'opera. Nel corso dell'utilizzo il brano è stato ri-registrato più volte[1].

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  1. One of These Nights/Visions (19 maggio 1975). Questo singolo fu il secondo della band ad arrivare #1 in Billboard Hot 100. Il lato B del singolo, Visions, è l'unico brano degli Eagles cantato da Don Felder
  2. Lyin' Eyes/Too Many Hands (7 settembre 1975). Arrivò al #2 posto in Billboard.
  3. Take It To the Limit/After the Thrill Is Gone (15 novembre 1975). Arrivò al #4 posto in Billboard.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Journey Of The Sorcerer by Eagles http://www.songfacts.com/detail.php?id=4914
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock