Henry Dilworth Gilpin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Dilworth Gilpin
Henry D. Gilpin, Attorney General of the United States (trimmed).jpg

15° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 11 gennaio 1840 - 4 marzo 1841
Predecessore Felix Grundy
Successore John Jordan Crittenden

Henry Dilworth Gilpin (Lancaster, 14 aprile 1801Filadelfia, 29 gennaio 1860) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 15° procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Martin Van Buren (8º presidente).

Nato in Inghilterra, figlio di Joshua Gilpin e Mary Dilworth quando la sua famiglia viaggiò negli USA iniziò a frequentare l'università di Princeton. Studiò con Joseph Reed Ingersoll, fu anche presidente della Pennsylvania Academy of the Fine Arts. Come procuratore generale collaborò al caso Amistad.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
Felix Grundy 11 gennaio 1840 - 4 marzo 1841 John Jordan Crittenden
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW D MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT C ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW R ClarkJ N MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 59473216 LCCN: n86053868