Caesar Augustus Rodney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caesar Augustus Rodney
Rodneycaesara3.jpg

Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 20 gennaio 1807 - 10 dicembre 1811
Predecessore John Breckinridge
Successore William Pinkney

Caesar Augustus Rodney (Wilmington, 4 gennaio 1772Buenos Aires, 10 giugno 1824) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il 7° procuratore generale degli Stati Uniti sotto i presidenti degli Stati Uniti d'America Thomas Jefferson (3º presidente) e James Madison (4º presidente).

Discendeva da Caesar Rodney uno dei firmatari della dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d'America, i suoi genitori erano Thomas Rodney ed Elizabeth Fisher.

Studiò all'università della Pennsylvania, sposò Susan Hunn, morì in Argentina.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
John Breckinridge 20 gennaio 1807 - 10 dicembre 1811 William Pinkney
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW. D. MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT. C. ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW. R. ClarkJ. N. MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 48235994 LCCN: n85827464