Harry Micajah Daugherty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harry Micajah Daugherty
Harry Daugherty, bw photo portrait 1920.jpg

52° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 4 marzo 1921 - 6 aprile 1924
Predecessore Alexander Mitchell Palmer
Successore Harlan Fiske Stone

Harry Micajah Daugherty (Washington Court House, 26 gennaio 1860Columbus, 12 ottobre 1941) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il 52° procuratore generale degli Stati Uniti sotto i presidenti degli Stati Uniti d'America Warren G. Harding (29º presidente) e Calvin Coolidge (30º presidente).

Nato nello stato dell'Ohio studiò all'university of Michigan Law School. Quandò lavorò per Harding fece parte dell'Ohio Gang (il gruppo di politici e indistriali che collaborarono con lui).

Sposò Lucie Walker che morì nel 1924, da cui ebbe 3 figli, uno di loro morì nel 1930. Durante il suo ultimo anno di vita ebbe numerosi problemi di salute diventando cieco ad un occhio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
Alexander Mitchell Palmer 4 marzo 1921 - 6 aprile 1924 Harlan Fiske Stone
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW. D. MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT. C. ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW. R. ClarkJ. N. MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 71771973 LCCN: n50039188