William DeWitt Mitchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William DeWitt Mitchell
Time-magazine-cover-william-mitchell.jpg

55° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 4 marzo 1929 - 4 marzo 1933
Predecessore John Garibaldi Sargent
Successore Homer Stille Cummings

William DeWitt Mitchell (Winona, 9 settembre 1874Syosset, 24 agosto 1955) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 55° procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Herbert Hoover (31º presidente).

Figlio di William B. Mitchell (1832 - 1900), avvocato e giudice dello stato del Minnesota, studiò all'università del Minnesota. In seguito si trasferì nella città di New York.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
John Garibaldi Sargent 4 marzo 1929 - 4 marzo 1933 Homer Stille Cummings
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW D MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT C ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW R ClarkJ N MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 58744798 LCCN: no2002021694