Richard Mentor Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg
Richard Mentor Johnson

Richard Mentor Johnson (Filadelfia, 17 ottobre 1780Filadelfia, 19 novembre 1850) è stato un politico statunitense, membro del Partito Democratico.

Fu vicepresidente sotto la presidenza di Martin Van Buren dal 1837 al 1841. Johnson è stato l'unico vicepresidente nella storia degli Stati Uniti a non ottenere il quorum nel Collegio Elettorale e ad essere quindi nominato con voto del Senato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Vicepresidente degli Stati Uniti Successore: Sigillo del Vicepresidente degli Stati Uniti d'America
Martin Van Buren 1837 - 1841 John Tyler

Controllo di autorità VIAF: 45777050 LCCN: n86025565