Edward Hirsch Levi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edward Hirsch Levi

72° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 14 gennaio 1975 - 20 gennaio 1977
Predecessore William Bart Saxbe
Successore Griffin Boyette Bell

Dati generali
Partito politico Repubblicano

Edward Hirsch Levi (Chicago, 26 giugno 1911Chicago, 7 marzo 2000) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 72° procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Gerald Ford (38º presidente).

Nato nello stato dell'Illinois, studiò all'università di Chicago ed in seguito alla University of Chicago Law School. Fra le opere compiute durante il suo mandato quella nel 1976 di emettere delle linea guida a cui l'FBI doveva attenersi che imitavano di fatto le loro attività.

Ebbe 3 figli:

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
William Bart Saxbe 14 gennaio 1975 - 20 gennaio 1977 Griffin Boyette Bell
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW. D. MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT. C. ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW. R. ClarkJ. N. MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 111159764 LCCN: n50049993