William Bradford (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Bradford

Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 27 gennaio 1794 - 23 agosto 1795
Predecessore Edmund Randolph
Successore Charles Lee

William Bradford (14 settembre 175523 agosto 1795) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 2° procuratore generale degli Stati Uniti sotto il presidente degli Stati Uniti d'America George Washington (1º presidente). Figlio del pittore William Bradford, dopo aver studiato all'accademia di Filadelfia e dopo all'università di Princeton divenne amico di James Madison. Alla sua morte il corpo venne sepolto con quello della moglie al St. Mary's Episcopal Church.

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
Edmund Randolph 27 gennaio 1794 - 23 agosto 1795 Charles Lee
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW. D. MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT. C. ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW. R. ClarkJ. N. MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder


Controllo di autorità VIAF: 77707171 LCCN: n84024132