William Pelham Barr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Pelham Barr
William Barr, official photo as Attorney General.jpg

78° Procuratore generale degli Stati Uniti d'America
Durata mandato 16 agosto 1991 - 20 gennaio 1993
Predecessore Richard Lewis Thornburgh
Successore Janet Wood Reno

Dati generali
Partito politico Partito Repubblicano

William Pelham Barr (New York, 23 maggio 1950) è un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 78° procuratore generale degli Stati Uniti d'America sotto il presidente degli Stati Uniti d'America George H. W. Bush (41º presidente).

Studiò alla Columbia University e alla George Washington University Law School, per alcuni anni (dal 1973 al 1977) lavorò per la Central Intelligence Agency. Fu anche sostituto procuratore generale degli Stati Uniti dal 1990 al 1991. Nel giugno del 1973 sposò Christine Moynihan, la coppia ebbe 3 figli.

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
Richard Lewis Thornburgh 16 agosto 1991 - 20 gennaio 1993 Janet Wood Reno
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW D MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT C ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW R ClarkJ N MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 2034913 LCCN: no92015764