Commerzbank-Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commerzbank-Arena
Waldstadion
130919-Commerzbank-Arena-Europa-League.jpg
Informazioni
Ubicazione Francoforte sul Meno
Germania Germania
Inizio lavori 1925
Inaugurazione 1925
Copertura Sì, totale
Ristrutturazione 2005
Mat. del terreno Erba
Proprietario Waldstadion Frankfurt Gesellschaft für Projektentwicklung (Città di Francoforte)
Progetto Gerkan, Marg & Partner
Uso e beneficiari
Calcio E. Francoforte E. Francoforte
Capienza
Posti a sedere 52.300
 

Il Waldstadion, oggi Commerzbank Arena (per il periodo 1º maggio 2005 e per dieci anni), è lo stadio da calcio principale di Francoforte sul Meno, in Germania, ed è sede degli incontri delle squadre Eintracht Frankfurt (calcio, Bundesliga) e Frankfurt Galaxy (football americano, NFL Europe). Si tratta di uno dei dodici stadi che hanno ospitato i Mondiali di calcio Germania 2006 durante i quali è stato ribattezzato "FIFA WM Stadion Frankfurt", dopo che in precedenza aveva ospitato alcuni incontri valevoli per il Campionato mondiale di calcio del 1974 e del Campionato europeo di calcio del 1988.

Il Waldstadion venne inaugurato il 7 giugno 1925 con una capacità di 25.000 spettatori che salì a 55.000 nel 1937, anche per facilitare lo svolgersi di manifestazioni non sportive e politiche. Negli anni cinquanta il numero di spettatori che potevano accedere allo stadio crebbe ancora a 81.000.

In occasione dei Mondiali di calcio 1974 fu uno dei nove stadi in cui si svolse la manifestazione ospitando tre incontri del gruppo 2, tra cui la partita inaugurale della manifestazione tra il Brasile, Campione in carica, e la Jugoslavia e due incontri del gruppo B della seconda fase a gruppi, tra cui l'incontro tra la Germania e la Polonia vinto dai tedeschi che raggiunsero la finale che poi avrebbero vinto contro l'Olanda laureandosi campioni del mondo.

Nel corso del Campionato europeo di calcio del 1988 lo stadio ha ospitato due incontri del primo turno, uno del gruppo A tra Italia e Spagna e uno del gruppo B tra Inghilterra e Unione Sovietica.

In occasione della competizione del 2006 lo stadio è stato ammodernato ed è capace di contenere 48.132 spettatori seduti. Tra gli incontri disputati quello dei quarti di finale tra i campioni uscenti del Brasile e la Francia che ha visto prevalere i francesi, che avrebbero poi raggiunto la finale della competizione dove sarebbero stati sconfitti dall'Italia

Nel 2010 ospitò la partita inaugurale tra Germania e Austria e le tre finali del Campionato europeo A di football americano.

Situato all'interno di un parco contenente campi da tennis, piscine, campi da calcio e ampi spazi verdi, è l'unico stadio tedesco ad avere una tenda ad assetto variabile per coprire il campo in caso di pioggia.

Assemblee internazionali dei Testimoni di Geova[modifica | modifica sorgente]

Ogni anno i testimoni di Geova si riuniscono in grandi gruppi in occasione dei congressi di zona, eventi della durata di tre giorni.

Per saperne di più una pagina riguardante alle assemblee dei Testimoni di Geova è stata dedicata sul loro sito ufficale http://www.jw.org/it

Calcio[modifica | modifica sorgente]

Incontri Mondiale 1974[modifica | modifica sorgente]

Risult. data
Brasile Brasile 0 - 0 Jugoslavia Jugoslavia 13 giugno
Brasile Brasile 0 - 0 Scozia Scozia 18 giugno
Scozia Scozia 1 - 1 Jugoslavia Jugoslavia 22 giugno
Polonia Polonia 2 - 1 Jugoslavia Jugoslavia 30 giugno
Germania Ovest Germania Ovest 1 - 0 Polonia Polonia 3 luglio

Incontri Europei 1988[modifica | modifica sorgente]

Incontri Mondiale 2006[modifica | modifica sorgente]

Football americano[modifica | modifica sorgente]

Incontri Europeo 2010[modifica | modifica sorgente]

  • Germania Germania - Austria Austria 1-0 (gruppo A) il 24 luglio
  • Finale 5º - 6º posto il 31 luglio
  • Finale 3º - 4º posto il 31 luglio
  • Finale il 31 luglio

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 50°04′07″N 8°38′43″E / 50.068611°N 8.645278°E50.068611; 8.645278