Cold Turkey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1971, vedi Una scommessa in fumo.
Cold Turkey
Artista John Lennon
Tipo album Singolo
Pubblicazione 20 ottobre 1969
Durata 5 min : 01 s
Dischi 1
Tracce 2
Genere Rock and roll
Hard rock
Etichetta Apple Records
Produttore John Lennon, Yoko Ono
Registrazione 28 settembre 1969
Note n. 30 USA;
n. 14 UK
John Lennon - cronologia
Singolo precedente
(1969)
Singolo successivo
(1970)

Cold Turkey è il secondo singolo da solista di John Lennon, registrato ancora sotto l'etichetta dei Beatles, la Apple Records. Venne pubblicato a nome Plastic Ono Band il 20 ottobre 1969 negli Stati Uniti e il 24 ottobre 1969 in Gran Bretagna.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Origine e storia[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente Lennon aveva proposto agli altri tre membri dei Beatles di registrare la canzone, ma Paul McCartney non ne era entusiasta, ritenendola troppo legata alle esperienze personali dello stesso Lennon con la droga, e si rifiutò di partecipare alle sedute di registrazione. Il rifiuto degli altri di registrare la canzone, fece sì che John annunciasse la sua intenzione di lasciare il gruppo a breve.[1]

Alla fine di settembre del 1969, ne iniziò la registrazione negli Abbey Road Studios insieme a Eric Clapton, Ringo Starr e Klaus Voormann. Dopo 26 tentativi il brano venne ultimato. Programmandone l'uscita, Lennon decise di inserire come lato B del singolo una composizione di Yoko Ono, Don't Worry Kyoko (Mummy's only looking for her Hand in the Snow).

La prima esecuzione live del brano è contenuta nel disco Live Peace in Toronto 1969 della Plastic Ono Band che comprendeva all'epoca John Lennon (voce, chitarra), Eric Clapton (chitarra), Klaus Voormann (basso), Alan White (batteria) e vocalizzi aggiuntivi di Yoko Ono.

Significato[modifica | modifica sorgente]

La canzone racconta del difficile periodo di disintossicazione dall'eroina trascorso da Lennon & Ono a fine 1969. Il termine "cold turkey" (tacchino freddo) in gergo si riferiva a chi si disintossicava dalle droghe senza supervisione medica. Gli effetti fisici indotti da una astinenza repentina alla droga, assomigliano a quelli di una forte sindrome febbrile (con la perenne sensazione di freddo), i cui due sintomi principali sono la pelle appiccicosa e sudaticcia e la pelle d'oca, simile appunto a quella di un "tacchino". Lennon aveva pensato alla canzone come ad un avvertimento contro l'uso delle droghe, dato che, dopo aver consumato per lungo periodo marijuana e LSD ed essere diventato infine eroinomane, aveva deciso di ripulire il suo organismo passando così attraverso tutti gli effetti devastanti delle crisi di astinenza.[2]

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

La canzone non riscosse troppo successo, se paragonata alle vendite record dei dischi con i Beatles, arrivò alla posizione numero 14 in classifica in Inghilterra e alla 30ª posizione in USA e presto le vendite iniziarono a scemare. Per protesta Lennon decise di riconsegnare la sua onorificenza di MBE (ricevuta nel 1965) rispedendola alla Regina d'Inghilterra a Buckingham Palace accompagnata da un biglietto: «Le riconsegno questo MBE come protesta contro il coinvolgimento della Gran Bretagna nell'affare Nigeria-Biafra, contro il nostro sostegno all'America in Vietnam e contro il fatto che Cold Turkey stia perdendo posti in classifica. Con affetto, John Lennon».[3][4]

Tracce singolo[modifica | modifica sorgente]

  1. Cold Turkey - 5:01
  2. Don't Worry Kyoko (Mummy's only looking for her Hand in the Snow) (Yoko Ono) -

Cover[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bill Harry, John Lennon - L'Enciclopedia, Arcana Musica, 2002, pag. 100, ISBN 88-7966-236-8
  2. ^ Paul Du Noyer, La storia dietro ogni canzone di John Lennon, Tarab Edizioni, Firenze, 1997, pag. 23, ISBN 88-86675-36-4
  3. ^ Paul Du Noyer, La storia dietro ogni canzone di John Lennon, Tarab Edizioni, Firenze, 1997, pag. 25, ISBN 88-86675-36-4
  4. ^ In originale: "I am returning this MBE in protest against Britain’s involvement in the Nigeria-Biafra thing, against our support of America in Vietnam, and against Cold Turkey slipping down the charts. With love, John Lennon of Bag."
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica