Cheap Trick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cheap Trick
Fotografia di Cheap Trick
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hard rock[1][2]
Pop rock[1][2]
Power pop[1]
New wave[1]
Arena rock[3]
Periodo di attività 1974 – in attività
Album pubblicati 22
Studio 16
Live 3
Raccolte 3
Sito web

I Cheap Trick sono un gruppo hard rock statunitense formatosi nel 1974 a Rockford, Illinois.

Breve storia[modifica | modifica wikitesto]

A Rockford il chitarrista Rick Nielsen inizia a suonare la chitarra in varie band del posto insieme al concittadino Tom Petersson. Con una di queste, i "Fuse", arrivano anche ad incidere un disco nel 1968, le cui vendite però non sono incoraggianti. Subito dopo la band si scioglie, ma i due futuri Cheap Trick non rimangono inattivi, e nel 1971 conoscono il batterista Bun E. Carlos. Nascono così i Cheap Trick, la cui formazione sarà completata nel 1974 con l'ingresso del cantante/chitarrista Robin Zander. I quattro iniziano a suonare localmente, e in varie occasioni aprono i concerti per artisti di fama mondiale. Nel 1976 proprio in uno di questi concerti sono notati da Jack Douglas, produttore degli Aerosmith, che fa ottenere loro un contratto discografico con la Epic Records.
L'anno successivo esce il loro album omonimo Cheap Trick, che, pur di buona fattura, non riscuote molto successo. Va decisamente meglio con i due lavori successivi, In Color e Heaven Tonight, che contengono rispettivamente le hit I Want You To Want Me e Surrender. La popolarità del gruppo è massima in Giappone, e così nel 1978 la band decide di realizzare un disco live nella famosa Budokan Arena. Quando nel 1979 At Budokan viene pubblicato, improvvisamente la popolarità della band cresce ovunque.
Nel 1980 esce All Shook Up, prodotto da George Martin. Poco dopo però Tom Petersson annuncia di voler abbandonare la band. In un primo momento viene assunto al suo posto Pete Comita, ma poco dopo viene sostituito da Jon Brant, che rimarrà fino al 1987. Iniziano collaborazioni a varie colonne sonore per vari film, quali Top Gun e Heavy Metal.
Nel 1988 viene riassunto Tom Petersson, e il nuovo lavoro, Lap of Luxury, riottiene i favori della critica, soprattutto per la presenza della hit "The Flame" che, unica canzone della band, raggiunge il primo posto nelle classifiche americane. Le cose però non vanno per il meglio con il successivo Busted, ultimo album registrato con la Epic. Nel 1994 con Woke up with a Monster avviene un cambiamento, sia musicale che nel look.
Nel 2001 esce il live Silver, per celebrare il 25º anniversario della band. Registrato a Rockford, vede la presenza di numerosi ospiti, tra cui i figli di Robin Zander e Rick Nielsen. Dopo il loro ultimo album, Rockford, uscito nel 2006, organizzano continuamente concerti negli Stati Uniti.

Le canzoni dei Cheap Trick in altri media[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia dei Cheap Trick.

In Studio[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d allmusic.com - Cheap Trick
  2. ^ a b rockdetector.com - Cheap Trick
  3. ^ allmusic.com - Arena rock

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock