Live Peace in Toronto 1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live Peace in Toronto 1969
Artista John Lennon
Tipo album Live
Pubblicazione 12 dicembre 1969
Durata 39 min : 50 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Rock and roll
Pop rock
Etichetta Apple Records
Produttore John & Yoko
Registrazione 12 settembre 1969
Note #10 Stati Uniti
John Lennon - cronologia
Album precedente
(1969)
Yoko Ono - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1970)

Live Peace in Toronto 1969 è il quarto album da solista di John Lennon.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Origine e storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu registrato live a un festival rock n' roll a Toronto, Canada. Si esibirono anche Bo Diddley, Jerry Lee Lewis, Little Richard e Chuck Berry. L'album è attribuito alla Plastic Ono Band, fino ad allora fantomatica sigla di un ipotetico gruppo di accompagnamento nei primi due singoli di John Lennon. Da questo momento invece la Plastic Ono Band divenne un'entità fisica, che andava a designare ogni gruppo di accompagnamento di John Lennon. Questa formazione, assemblata solo pochi giorni prima del concerto, comprendeva: Lennon, Yoko Ono, Eric Clapton, Klaus Voormann e Alan White. Il gruppo suonò un tris di classici rock 'n' roll (cioè canzoni che tutto il gruppo conosceva, visto che le uniche prove furono sull'aereo che li portò a Toronto). Dopo una spigolosa versione di Yer blues (che Clapton aveva già suonato al Rock'n'Roll Circus), il gruppo si lanciò in Cold turkey (all'epoca inedita e accolta freddamente dal pubblico), per concludere la prima parte del set con la già classica Give peace a chance. La seconda parte del concerto vedeva impegnata alla voce la Ono, che offrì al pubblico le sue consuete urla accompagnate dal potente suono della band. L'album (sulla scia dei precedenti) fu un insuccesso in Gran Bretagna, ma arrivò al 10º posto negli Stati Uniti. Oltre alla splendida copertina con una solitaria nuvola bianca su un cielo azzurro, l'album conteneva il calendario di John & Yoko per il 1970, con tanto di citazioni dalle opere dei due. Il concerto esiste anche in forma di documentario (Sweet Toronto, D. A. Pennebaker, 1971)[1].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

1-6 = cantate da John Lennon 7-8 = cantate da Yoko Ono

  1. Blue Suede Shoes (Perkins) 3:50
  2. Money (That's What I Want) (Gordy Jr, Bradford) 3:25
  3. Dizzy Miss Lizzy (Williams) 3:24
  4. Yer Blues (Lennon-McCartney) 4.12
  5. Cold Turkey (Lennon)5.02
  6. Give Peace a Chance (Lennon-McCartney) 4.54
  7. Don't Worry Kyoko (Mummy's ) (Ono) 4.48
  8. John John (Let's Hope For Peace) (Ono) 8.11

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ «Sweet Toronto. Il primo concerto di un ex Beatle», ne Lo Squaderno, n. 5 (Ex: percorsi d'uscita), 2007, pp. 31-34.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock