Albuquerque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Albuquerque
city
(EN) City of Albuquerque
Albuquerque – Bandiera
Albuquerque – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New Mexico.svg Nuovo Messico
Contea Bernalillo
Amministrazione
Sindaco Richard J. Berry (R)
Territorio
Coordinate 35°06′39″N 106°36′36″W / 35.110833°N 106.61°W35.110833; -106.61 (Albuquerque)Coordinate: 35°06′39″N 106°36′36″W / 35.110833°N 106.61°W35.110833; -106.61 (Albuquerque)
Altitudine 1619 m s.l.m.
Superficie 469,5 km²
Abitanti 518 271 (01-07-2007)
Densità 1 103,88 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 871xx
Prefisso 505
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Albuquerque
Albuquerque – Mappa
Sito istituzionale

Albuquerque (pronuncia in inglese: ˈælbəkɜrkiː; pronuncia in spagnolo: alβuˈkerke; conosciuta anche come Bee'eldííldahsinil in navajo) è una città degli Stati Uniti d'America, capoluogo della contea di Bernalillo e maggiore centro dello stato del Nuovo Messico. È situata nella parte centrale dello stato, a cavallo del Rio Grande. Nel censimento del 2000 la popolazione totale della città ammontava a 448.607 abitanti, mentre nell'area metropolitana, che include la città di Rio Rancho, una delle maggiori del paese quanto a incremento demografico, risiedevano 712.738 persone.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Nuovo Messico.

Il toponimo 'Albuquerque' deriva dalla città spagnola di Alburquerque. Nacque come un piccolo villaggio, fondato presumibilmente da Don Francisco Cuervo y Valdes, intorno al 1630 era viceré della Nuova Spagna. La leggera differenza di nome fra la città spagnola e quella neomessicana, si deve presumibilmente al fatto che il nome della città di Badajoz sia un misto fra portoghese e spagnolo (data la sua vicinanza al confine), e che la pronuncia spagnola dei Coloni, abbia tramutato il nome della città.

Albuquerque fu fondata dai coloni spagnoli nel 1706, quale villaggio d'insediamento. Conobbe un periodo nel quale fu usata come base militare spagnola, poi messicana ed infine statunitense.

Proprio a seguito della vittoria americana delle Guerre messicano-statunitensi, l'intero stato del New Mexico (che allora comprendeva anche l'odierna Arizona e parte della Louisiana) venne annessa alla confederazione. Con la divisione dell'Arizona, la città principale del New Mexico si spostò da Phoenix ad Albuquerque.

Dopo l'annessione agli U.S.A., contemporaneamente numerosi messicani e latinoamericani emigrarono qui, per via della vicinanza di lingua e costumi e dell'alto tenore di vita, mentre numerosi caucasici provenienti da altre parti degli USA emigrarono o si trasferirono qui.

In quanto gli Stati Uniti d'America non hanno una lingua ufficiale (anche se de facto è l'inglese), oggi lo spagnolo è molto diffuso e parlato, insieme all'inglese (che è forse la lingua più diffusa) e, in piccola parte, il navajo, come principale lingua amerinda, nonostante non sia l'unica. Tuttavia molti nativi, oggi parlano spagnolo o inglese abitualmente, similmente ai creoli.

Sviluppo urbanistico[modifica | modifica sorgente]

Geografia e clima[modifica | modifica sorgente]

Il clima è temperato-caldo, sub-arido, con marcate caratteristiche di continentalità, che si manifestano attraverso un'accentuata escursione termica stagionale (media giornaliera di gennaio +2,8 °C, media giornaliera di luglio +25,9 °C); l'inverno ad Albuquerque è caratterizzato da notti fredde, talvolta molto rigide e con forti gelate (la media delle minime di gennaio è prossima ai -4 °C) e da pomeriggi spesso tersi e luminosi con temperature gradevoli (valori medi diurni di gennaio attorno ai +9 °C ma non sono rare massime superiori ai +15 °C, anche nel pieno dell'inverno); le estati sono invece molto calde, la media delle temperature massime del mese di luglio è di circa +33 °C ma nei pomeriggi più caldi il termometro può avvicinarsi ai +40 °C e talvolta superarli. Le precipitazioni, in generale sono molto scarse (piovosità media annua: 239 mm) e mostrano un andamento caratterizzato da un massimo estivo e da un minimo invernale, in estate esse assumono carattere prevalentemente temporalesco e in inverno possono verificarsi sotto forma di nevicate.

Distanze[modifica | modifica sorgente]

Personalità illustri[modifica | modifica sorgente]

Terreno[modifica | modifica sorgente]

Immagine satellitare di Albuquerque, Nuovo Messico. Per gentile concessione della NASA.

Quadranti[modifica | modifica sorgente]

Albuquerque è divisa in quattro quadranti (Nord-Est, Nord-Ovest, Sud-Est e Sud-Ovest), ognuno facente capo a un proprio distretto postale.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Il clima di Albuquerque è tipicamente desertico; inverni miti ed estati particolarmente afose (essendo la parte estremamente settentrionale del Deserto di Chihuahua). Il tasso di precipitazioni è persino inferiore alla metà del tasso di evaporazione; tipico delle zone desertiche. I giorni di sole sono, in media, circa 278 all'anno, mentre la nuvolosità caratterizza la zona. Altra caratteristica delle zone desertiche; la temperatura diurna, è in netto contrasto con quella notturna.

Gli inverni sono brevi, e le temperature in Dicembre si aggirano intorno ai +2,5°, mentre quelle a Gennaio possono anche andare sotto lo 0. I venti caldi e frequenti caratterizzano la stagione primaverile, mentre durante l'estate, nonostante le alte temperature che si aggirano in media sui +32°, il caldo secco e la bassa umidità tendono a rendere le estati mediamente sopportabili.

La zona nordovest di Albuqerque si diversifica dal centro, poiché il clima e l'ambiente si discostano da quello comune della valli della zona centrale. Una di queste zone fa parte dell'area metropolitana di Albuquerque, ed è comunemente chiamata 'East Mountain' e ospita un tipico ambiente di savana e simili alle Montagne Rocciose (che non arrivano nella città).

Siti di interesse[modifica | modifica sorgente]

Siti storici[modifica | modifica sorgente]

Il "KiMo Theater", in stile Pueblo Deco, è una delle principali attrazioni della città.

Skyline[modifica | modifica sorgente]

Cultura, tecnologia e folklore[modifica | modifica sorgente]

La città è sede di aziende produttrici di equipaggiamento elettrico ed elettronico , di cui lo stato è produttore.

In Albuquerque fu fondata Microsoft; quando Bill Gates e Paul Allen decisero di compilare un sistema operativo BASIC per Altair 8800 risiedevano al Sundowner Motel, al numero 6101 di Central Avenue (l'edificio fu successivamente trasformato in un centro di riabilitazione per veterani).

Il successo dell'operazione circa il sistema operativo Basic li indusse alla fondazione di Microsoft nel 1975. Il primo indirizzo ufficiale di Microsoft fu One Park Central Tower all'angolo nordorientale delle avenue San Mateo e Central, dove erano ubicati gli uffici della società.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

La città è la più popolosa del Nuovo Messico con ben 448.607 ab./2000. I nuclei famigliari sono circa 239.166.

Per quanto riguarda le etnie, questi sono i risultati ottenuti dall'ultimo censimento cittadino effettuato nel 2010:

  • il 69,7% si identificava bianco;
  • sempre in rapporto alla popolazione i caucasici, ossia i non ispanici, sono il 42,1%;
  • il 4,6% nativo americano (una delle percentuali più alte degli Stati Uniti);
  • il 3,3% afroamericano (una delle più basse nella nazione);
  • il 4,6% si riteneva appartenente a due o più etnie;
  • il restante 15% di altre etnie (inclusi asiatici, giamaicani e nativi hawaiiani).

Istituzioni educative[modifica | modifica sorgente]

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Media[modifica | modifica sorgente]

Città gemellate[modifica | modifica sorgente]

Albuquerque è gemellata con nove città, come descritto in Sister Cities International, Inc. (SCI):

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America