Tex '90

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tex '90
Litfiba - Tex (video).jpg
ArtistaLitfiba
Tipo albumSingolo
Pubblicazione26 marzo 1990
Durata3:36 (versione album)
5:35 (nuova versione)
Album di provenienzaLitfiba 3 (versione originale)
Sogno ribelle
(nuova versione)
Dischi1
Tracce2
GenereHard rock
Blues rock
EtichettaCGD
ProduttoreAlberto Pirelli
Registrazione1990
Formati7", 12", CD[1].
Litfiba - cronologia
Singolo precedente
(1989)
Singolo successivo
(1990)

Tex è un brano della rockband italiana Litfiba. È stato pubblicato come singolo il 26 marzo 1990, per presentare la nuova formazione della band e promuovere l'album live Pirata pubblicato solo pochi mesi prima ed il relativo tour intrapreso dalla band nei primi mesi del 1990 (dal quale verrà tratta la VHS live Pirata Tour '90).

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è stato originariamente pubblicato nel 1988 nell'album in studio Litfiba 3 ed in seguito, in versione Live, apparve anche sull'album "Pirata", album di pezzi eseguiti dal vivo nell'estate del 1989 e poi completamente ri-editati in studio. Dopo l'abbandono di Maroccolo e De Palma, venne deciso di registrare nuovamente una versione in studio nei primi mesi del 1990 (denominata per l'appunto Tex '90), con la nuova formazione della band e riarrangiando il brano in una versione più estesa. Due anni più tardi il brano verrà incluso in questa versione nella compilation Sogno ribelle, ma con il titolo Tex (remix).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A[modifica | modifica wikitesto]

  • Tex '90 (nuova versione) - 5:35

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

Formazione ('90)[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

Il lato B del singolo è Re del silenzio, brano dalle armonie cupe ed inquietanti originariamente pubblicato nell'album 17 re.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

La band Folkstone ha realizzato una cover del brano per l'album Oltre...l'abisso del 2014.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Singoli dei Litfiba, su peluzone.it. URL consultato il 13-05-2011 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2012).

Singoli dei Litfiba, LitfibaUnofficial.it

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock