Luna/La preda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luna/La preda
singolo discografico
ArtistaLitfiba
Pubblicazionegiugno 1983
Durata3:57
Album di provenienzaLitfiba (EP)
Dischi1
Tracce2
GenereDarkwave
Post-punk
New wave
EtichettaFonit Cetra
Formati7" (1983, 2015), 12" (2015)
Litfiba - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1985)

Luna/La preda è il primo singolo del gruppo musicale italiano Litfiba, pubblicato in formato 45 giri nel giugno 1983, inciso come premio della vittoria del secondo festival rock di Bologna e per la promozione dell'EP Litfiba uscito l'anno precedente.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Pelù ha affermato di aver scritto il brano La preda pensando a suo padre e al fatto che gli rimproverasse la sua passione per la musica, convinto che con questa il figlio non avrebbe mai potuto combinare nulla. Degno di nota è il ritornello, in cui Piero immagina una scena in cui un cacciatore, con i suoi luoghi comuni e il suo perbenismo, alla fine diventa preda:

«Va' / affilatissimo stiletto tu hai / con la lama a doppio taglio / credi che ce la farai? / Credevi di cacciare ma adesso la preda sei tu»

Pare che un verso di Luna, invece, provocò qualche problema alla band. In particolar modo il verso "Sarò un re e un dittatore", in quanto ai concerti del gruppo cominciarono a presentarsi diversi skinheads che facevano il saluto romano. Questo creava imbarazzo, non tanto perché il pezzo piacesse ai fascisti, quanto perché chi non lo era, vedendo gli skinhead, pensava che lo fossero anche i Litfiba. Tutto si concluse quando si decise di togliere il pezzo dalle scalette. Da quel momento in poi, Pelù evitò qualsiasi altra forma di ermetismo nei propri testi, con i quali cercava di essere evocativo senza identificare troppo le cose.

Il 45 giri è stato ristampato in formato vinile 7" e 12" il 19 aprile 2014, in tiratura limitata, in occasione del Record Store Day.

Lato A[modifica | modifica wikitesto]

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

  • La preda[2] - 3:27

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La canzone Luna è in versione diversa rispetto a quella inclusa nell'EP Litfiba
  2. ^ Il brano La Preda invece verrà riproposto due anni più tardi nell'album Desaparecido in una nuova versione e con un "intro" più corto.