TIMB 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Persidera.

TIMB 3 è uno dei multiplex della televisione digitale terrestre disponibili in Italia. Appartiene a Persidera, joint-venture tra Telecom Italia e Gruppo Editoriale L'Espresso.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il multiplex TIMB 3 trasmette in SFN sul canale 48 della banda UHF V, ad eccezione della Liguria, della Toscana, dell'Umbria e della provincia di Viterbo, dove trasmette in SFN sul canale 42 della banda UHF V, e della Sardegna. dove trasmette in SFN sul canale 26 della banda UHF IV.

Il TIMB 3 copre il 95% della popolazione italiana.

Attualmente, in Italia sono presenti 816 impianti che trasmettono il mux TIMB 3[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il multiplex TIMB 3 è stato attivato nel 2009 in Sardegna, sfruttando la rete precedentemente impiegata per le trasmissioni analogiche di LA7.

2009[modifica | modifica wikitesto]

  • 18 novembre 2009: Inseriti LA7 Test, MTV Test, MTV HD, QOOB, MTV2. Eliminato MTV3.
  • 1º dicembre 2009: Aggiunto TIMB CANALE MOSAICO (disattivato alcune ore dopo) contenente LA7, MTV, QOOB
  • 11 dicembre 2009: Inserito TIMB CANALE MOSAICO (eliminato alcune ore dopo)
  • 21 dicembre 2009: Rinominato QOOB in LA7d.

2010[modifica | modifica wikitesto]

  • 11 febbraio 2010: Aggiunto il canale test Newbo.
  • 18 marzo 2010: Inserito AB Channel.
  • 29 marzo 2010: Inserito TEST_VIS_NAP (contenente LA7 e LA7d). Eliminato AB Channel.
  • 22 aprile 2010: Aggiunti due doppioni di LA7 e una copia di LA7d.
  • 24 aprile 2010: Rinominato MTV2 in MTV+.
  • 6 maggio 2010: Aggiunto un duplicato di LA7 e due di LA7d.
  • 16 maggio 2010: Rinominato Newbo in newbox.
  • 17 maggio 2010: Iniziate le trasmissioni di MTV+. Eliminato newbox.
  • 4 giugno 2010: Reinserito newbox.
  • 19 giugno 2010: Eliminato newbox.
  • 22 giugno 2010: Aggiunto La7ondemand.
  • 14 luglio 2010: Inseriti K2, K2 plus, K2 extra e Frisbee.
  • 22 luglio 2010: Eliminato TEST_VIP_NAP.
  • 27 luglio 2010: Iniziate le trasmissioni di K2, K2 plus e K2 extra.
  • 9 settembre 2010: Eliminate due copie di LA7 e tre copie di LA7d.
  • 28 settembre 2010: Eliminati LA7 HD e MTV HD.

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 agosto 2012: Eliminato Padre Pio TV ed aggiunto Vero.
  • 10 agosto 2012: Aggiunte copie di Vero alle posizioni 55 e 144, identificate rispettivamente come Cinquantacinque e VERO CULT.
  • 2 ottobre 2012: Eliminate le copie di Vero dalle posizioni 137 e 144. Rimane solamente sull'LCN 55 con la denominazione Vero Capri.

2013[modifica | modifica wikitesto]

  • 27 febbraio 2013: Aggiunta una copia di LA7 sull'LCN 507.
  • 22 maggio 2013: Aggiunta una copia di Vero sull'LCN 137.
  • 18 novembre 2013: Eliminata la LCN 55 a Vero Capri che cambia nome in Vero.
  • 20 novembre 2013: Rinominato nuovamente Vero in Vero Capri e riaggiunta la LCN 55.

2014[modifica | modifica wikitesto]

  • 24 febbraio 2014: il LA7Video è stato cancellato.

2015[modifica | modifica wikitesto]

  • 23 gennaio 2015: Aggiunta una copia di Vero Capri sul 144.
  • 20 febbraio 2015: Aggiunto TV Italia.
  • 27 febbraio 2015: Eliminata la LCN a TV Italia.
  • 5 marzo 2015: Eliminato Vero Capri.
  • 16 marzo 2015: Eliminato TV Italia.
  • 20 aprile 2015: Eliminata la copia di Vero sul 144.
  • 21 aprile 2015: Eliminato Vero e aggiunto Vero Capri.
  • 24 giugno 2015: Eliminato Vero Capri.
  • 9 luglio 2015: Aggiunto Sport 1.
  • 16 settembre 2015: Rinominati MTV, MTV On Demand e MTV News On Demand in MTV8, MTV8 On Demand e MTV8 News On Demand.

2016[modifica | modifica wikitesto]

  • 5 febbraio 2016: Eliminati LA7 e LA7d dalle LCN 507 e 529.
  • 18 febbraio 2016: Rinominato MTV8 in TV8.
  • 25 febbraio 2016: Eliminata la LCN a Sport 1.
  • 26 febbraio 2016: Eliminato Sport 1 e aggiunto SuperTennis.
  • 1º luglio 2016: Sostituito MTV Music con VH1.
  • 7 luglio 2016: Eliminato VH1 dalla LCN 567.
  • 21 luglio 2016: Rinominati LA7 e LA7D in LA7 Provvisorio -Premi tasto i e LA7d Provvisorio -Premi tasto i
  • 27 luglio 2016: Rinominati LA7 (LCN 107) e LA7D (LCN 229) in LA7. e LA7D.
  • 27 settembre 2016: Eliminato LA7 News On Demand.
  • 24 ottobre 2016: Eliminata la LCN a LA7 Provvisorio -Premi tasto i e LA7d Provvisorio -Premi tasto i.

2017[modifica | modifica wikitesto]

  • 1º gennaio 2017: Terminate le trasmissioni di LA7 Provvisorio -Premi tasto i e LA7d Provvisorio -Premi tasto i. Eliminati La7 On Demand, La7D On Demand, Più Servizi, La7 Servizi On Demand e Portale Servizi Telecom.
  • 15 gennaio 2017: Terminate le trasmissioni di LA7 Provvisorio.
  • 6 febbraio 2017: Eliminati LA7 Provvisorio -Premi tasto i, LA7d Provvisorio -Premi tasto i, LA7 Provvisorio e LA7d Provvisorio.
  • 20 febbraio 2017: Aggiunto Radio Italia TV.
  • 27 aprile 2017: Aggiunti Fine Living e Pop.
  • 22 ottobre 2017: Sostituito Fine Living con Spike.

Servizi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Sul multiplex TIMB 3 sono presenti televisioni e servizi interattivi dei gruppi Discovery Italia, Viacom International Media Networks, Sky Italia, Sony Pictures Entertainment e Sportcast.

Canali televisivi[modifica | modifica wikitesto]

LCN Nome Canale Note
8-108-508 TV8 FTA
41 K2
44 Frisbee
45 Pop
49 Spike
64 SuperTennis
67-267 VH1
70 Radio Italia TV

Schermi neri e canali test[modifica | modifica wikitesto]

LCN Identificativo Note
808 TV8 On Demand Schermo nero
867 VH1 On Demand
908 TV8 News On Demand
967 VH1 On Demand

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Millecanali settembre 2012, pagina 19

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]