Stormers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stormers
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Stormers Rugby logo.png
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª uniforme
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª uniforme
Colori Blubianco
Simboli Fulmine
Dati societari
Città Città del Capo
Paese Sudafrica
Federazione Flag of South Africa.svg Federazione rugby XV del Sudafrica
Campionato Super Rugby
Fondazione 1997
Allenatore Sudafrica Allister Coetzee
Capitano Sudafrica Jean de Villiers
Palmarès
Stadio
Stormers rugby.jpg
Newlands
(51.900 posti)
Sito Web

Gli Stormers, chiamati anche DHL Stormers per ragioni di sponsor, sono una squadra sudafricana di rugby che partecipa al campionato del Super Rugby (precedentemente Super 14 e Super 12). Il miglior risultato raggiunto dalla squadra è stato l'ingresso in finale nel 2010, persa contro i Bulls 17 a 25, mentre ha raggiunto le semifinali nel 2011 e 2012 per quanto riguarda il Super Rugby. Arrivò in semifinale anche nel 1999.

La squadra ha sede a Città del Capo e rappresenta la provincia sudafricana del Capo Occidentale. Raccoglie giocatori dalle squadre Western Province e Boland Cavaliers che partecipano alla Currie Cup il massimo campionato nazionale di rugby in Sudafrica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1998 la federazione sudafricana non adottava il sistema delle franchigie per le squadre partecipanti al Super 12 ma iscriveva le quattro migliori formazioni della Currie Cup dell'anno precedente. Per questo nel 1996 gli Stormers parteciparono in realtà al campionato come Western Province mentre nel 1997 non si qualificarono. La stagione successiva anche il Sudafrica decise di utilizzare, come Australia e Nuova Zelanda, delle selezioni provinciali, creò quindi quattro franchigie tra cui i Western Stormers rinominati poi semplicemente Stormers.
Dopo una prima stagione deludente, nel 1999 gli Stormers concludono la stagione regolare al secondo posto con solo tre sconfitte su undici partite disputate (rimarrà la loro migliore stagione nel Super 12). Per la prima volta nella loro breve storia approdano quindi alle semifinali, con anche il vantaggio del fattore campo, ma vengono sconfitti dagli Otago Highlanders. Nel 2000 sfiorano l'ingresso alle semifinali concludendo al quinto posto la stagione regolare con solo 1 punto in meno di Highlanders e Cats arrivati al terzo e al quarto posto.
Negli anni successivi gli Stormers rimangono sempre lontani dalla parte alta della classifica tranne che nel 2004 quando raggiungono ancora la semifinale dopo aver concluso la stagione regolare al terzo posto. Di nuovo non riescono a superare la semifinale venendo sconfitti a Christchurch dai Crusaders.
Al 2004 seguono di nuovo alcuni anni deludenti fino al 2008 quando il capo allenatore Kobus van der Merwe viene sostituito dall'ex Cheetahs Rassie Erasmus. Nonostante un inizio di campionato difficile con tre sconfitte consecutive, la squadra supera le aspettative concludendo la stagione con una sola ulteriore sconfitta e risultando quinta nella classifica finale con lo stesso punteggio dei Wellington Hurricanes giunti quarti solo grazie ad una miglior differenza punti.

Rosa 2013[modifica | modifica wikitesto]

Avanti
PL Sudafrica Frans Malherbe
PL Sudafrica Brok Harris
PL Sudafrica Patric Cilliers
PL Sudafrica Deon Carstens
PL Sudafrica Steven Kitshoff
TL Sudafrica Martin Bezuidenhout
TL Sudafrica Deon Fourie
TL Sudafrica Scarra Ntubeni
TL Sudafrica Tiaan Liebenberg
SL Sudafrica Andries Bekker
SL Sudafrica Eben Etzebeth
SL Sudafrica De Kock Steenkamp
SL Sudafrica Ruan Botha
FL Sudafrica Rynhardt Elstadt
FL Sudafrica Don Armand
FL Sudafrica Siya Kolisi
FL Sudafrica Schalk Burger
FL Sudafrica Michael Rhodes
N8 Sudafrica Nizaam Carr
N8 Sudafrica Duane Vermeulen
Tre quarti
MM Sudafrica Louis Schreuder
MM Sudafrica Dewaldt Duvenhage
MM Sudafrica Nic Groom
MA Sudafrica Peter Grant
MA Sudafrica Elton Jantjies
MA Sudafrica Kurt Coleman
CE Sudafrica Damian de Allende
CE Sudafrica Pat Howard
CE Sudafrica Jean de Villiers (c)
CE Sudafrica Juan de Jongh
TQ Sudafrica Gerhard van den Heever
TQ Sudafrica Ederies Arendse
TQ Sudafrica Bryan Habana
ES Sudafrica Gio Aplon
ES Sudafrica Joe Pietersen
ES Sudafrica Jaco Taute
Staff tecnico
Allenatore: Sudafrica Allister Coetzee


Giocatori celebri del passato[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Pos G V N P F S Diff BP Pts Note
1996 11th 11 3 1 7 251 353 -101 1 15 Come Western Province
1997 n/a n/a n/a n/a n/a n/a n/a n/a n/a n/a Non qualificata
1998 9th 11 3 0 8 248 364 -116 6 18
1999 2nd 11 8 0 3 290 244 +46 4 36 Persa la semifinale contro gli Otago Highlanders
2000 5th 11 6 1 4 298 276 +22 5 31
2001 7th 11 5 0 6 278 285 -7 6 26
2002 7th 11 5 0 6 310 314 -4 7 27
2003 9th 11 5 0 6 255 354 -99 3 23
2004 3rd 11 7 0 4 286 260 +26 5 33 Persa la semifinale contro i Crusaders
2005 9th 11 3 1 7 215 320 -105 4 18
2006 11th 13 4 1 8 263 334 -71 5 23
2007 10th 13 6 0 7 249 326 -77 3 27
2008 5th 13 8 1 4 269 211 +58 7 41
2009 10th 13 5 0 8 235 249 -14 7 27
2010 2nd 13 9 0 4 365 171 +194 8 44 Persa la finale contro i Bulls
2011 2nd 16 12 0 4 400 257 +143 7 63 Persa la semi-finale contro i Crusaders
2012 1nd 16 14 0 2 350 254 +96 2 66 Persa la semi-finale contro gli Sharks

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby