Celtic League 2008-2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Celtic League 2008-2009
Magners League
Logo della competizione
Competizione Celtic League
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore Celtic Rugby Ltd.
Date dal 31 agosto 2008
al 17 maggio 2009
Luogo Galles Galles
IRFU flag.svg Irlanda
Scozia Scozia
Partecipanti 10
Formula Girone unico
Sito Web pro14rugby.com
Risultati
Vincitore Munster
(2º titolo)
Secondo Edimburgo
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Felipe Contepomi
Galles James Hook (161)
Record mete Scozia Thom Evans (9)
Incontri disputati 90
Pubblico 731 328
(8 126 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007-08 2009-10 Right arrow.svg

La Celtic League 2008-09, per esigenze di sponsorizzazione Magners League, fu l'8ª edizione della Celtic League, campionato transnazionale di rugby a 15 tra i club delle federazioni gallese, irlandese e scozzese.

Il calendario non seguì un ordine preciso di andata e ritorno, quindi non risulta suddiviso in giornate; la tabella sottostante è quindi solo di comodo, al fine di dare una lettura più razionale dei risultati.

Il torneo fu vinto, per la seconda volta, dal Munster, già campione nell'edizione 2002-03. L'Edimburgo, giunto secondo, segnò con tale prestazione il miglior risultato a tutt'oggi conseguito dalla franchigia scozzese nella competizione[1].

L'esecutivo del Llanelli Scarlets decise, all'inizio di stagione, di cambiare il nome in Scarlets, nell'intento di non connotare la franchigia gallese a una singola area del Paese, ma a tutta la provincia circostante[2].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Galles[modifica | modifica wikitesto]

Irlanda[modifica | modifica wikitesto]

Scozia[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1ª giornata  
  Connacht - Ospreys 3-16
  Newport Dragons - Glasgow Warriors 6-12
  Edimburgo - Munster 15-20
  Ulster - Scarlets 9-16
  Cardiff Blues - Leinster 16-16
  4ª giornata  
  Leinster - Ospreys 19-13
  Munster - Cardiff Blues 28-20
  Cardiff Blues - Connacht 58-0
  Glasgow Warriors - Scarlets 34-20
  Newport Dragons - Edimburgo 11-9
  7ª giornata  
  Glasgow Warriors - Cardiff Blues 28-0
  Ulster - Connacht 53-13
  Leinster - Newport Dragons 29-13
  Newport Dragons - Ospreys 30-24
  Scarlets - Cardiff Blues 27-13
  10ª giornata  
  Connacht - Scarlets 14-17
  Ospreys - Munster 21-25
  Glasgow Warriors - Newport Dragons 20-25
  Edimburgo - Ulster 21-15
  Leinster - Cardiff Blues 21-20
  13ª giornata  
  Edimburgo - Connacht 32-5
  Glasgow Warriors - Munster 13-26
  Leinster - Ulster 32-6
  Connacht - Newport Dragons 39-17
  Edimburgo - Cardiff Blues 16-3
  16ª giornata  
  Leinster - Glasgow Warriors 36-13
  Newport Dragons - Connacht 27-14
  Ospreys - Newport Dragons 27-18
  Cardiff Blues - Newport Dragons 26-12
  Connacht - Ulster 12-14
  2ª giornata  
  Ospreys - Cardiff Blues 32-10
  Newport Dragons - Scarlets 25-27
  Cardiff Blues - Ulster 16-15
  Glasgow Warriors - Ospreys 18-21
  Leinster - Edimburgo 52-6
  5ª giornata  
  Ospreys - Ulster 43-0
  Leinster - Munster 0-18
  Ulster - Edimburgo 13-9
  Munster - Glasgow Warriors 25-17
  Connacht - Leinster 19-18
  8ª giornata  
  Newport Dragons - Cardiff Blues 19-21
  Edimburgo - Glasgow Warriors 39-6
  Ospreys - Scarlets 20-6
  Ulster - Leinster 13-21
  Connacht - Munster 12-6
  11ª giornata  
  Cardiff Blues - Glasgow Warriors 34-30
  Scarlets - Leinster 17-31
  Munster - Edimburgo 28-14
  Ospreys - Connacht 22-10
  Newport Dragons - Ulster 26-16
  14ª giornata  
  Ulster - Ospreys 13-16
  Scarlets - Glasgow Warriors 21-38
  Munster - Leinster 22-5
  Glasgow Warriors - Ulster 19-20
  Edimburgo - Leinster 27-16
  17ª giornata  
  Leinster - Scarlets 45-8
  Edimburgo - Newport Dragons 43-3
  Ospreys - Glasgow Warriors 34-23
  Cardiff Blues - Munster 20-12
  Cardiff Blues - Scarlets 9-30
  3ª giornata  
  Scarlets - Connacht 45-3
  Munster - Newport Dragons 50-6
  Connacht - Glasgow Warriors 15-8
  Edimburgo - Scarlets 32-12
  Ulster - Newport Dragons 14-16
  6ª giornata  
  Connacht - Edimburgo 14-27
  Glasgow Warriors - Leinster 15-12
  Ulster - Munster 22-6
  Scarlets - Munster 16-18
  Edimburgo - Ospreys 32-16
  9ª giornata  
  Cardiff Blues - Ospreys 12-16
  Scarlets - Newport Dragons 29-24
  Glasgow Warriors - Edimburgo 25-20
  Leinster - Connacht 26-18
  Munster - Ulster 11-37
  12ª giornata  
  Connacht - Cardiff Blues 14-19
  Ospreys - Leinster 8-13
  Newport Dragons - Munster 9-20
  Ulster - Glasgow Warriors 12-0
  Scarlets - Edimburgo 13-6
  15ª giornata  
  Scarlets - Ospreys 19-28
  Munster - Connacht 25-10
  Ulster - Cardiff Blues 9-11
  Munster - Scarlets 29-10
  Ospreys - Edimburgo 30-32
  18ª giornata  
  Glasgow Warriors - Connacht 30-9
  Munster - Ospreys 36-10
  Newport Dragons - Leinster 18-9
  Scarlets - Ulster 43-17
  Cardiff Blues - Edimburgo 14-36

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
1. Munster 18 14 0 4 405 257 148 7 63
2. Edimburgo 18 11 0 7 416 296 120 11 55
3. Leinster 18 11 1 6 401 270 131 6 52
4. Ospreys 18 11 0 7 397 319 78 8 52
5. Scarlets 18 9 0 9 376 395 -19 4 40
6. Cardiff Blues 18 8 1 9 322 361 -39 4 38
7. Glasgow Warriors 18 7 0 11 349 375 -26 9 37
8. Ulster 18 7 0 11 298 331 -33 8 36
9. Dragons 18 7 0 11 305 429 -124 5 33
10. Connacht 18 4 0 14 224 460 -236 4 20

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Munster take second title, magnersleague.com. URL consultato il 30 marzo 2010.
  2. ^ (EN) Scarlets drop Llanelli from name, in BBC, 11 settembre 2008. URL consultato il 30 marzo 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby