Stefania (Kalush Orchestra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stefania
Stefania (Kalush Orchestra).png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaKalush, accreditato come Kalush Orchestra
Tipo albumSingolo
Pubblicazione7 febbraio 2022
Durata2:59
Genere[1]Folk
Hip hop
EtichettaColumbia Records, Enko
FormatiCD, download digitale, streaming
Kalush - cronologia
Singolo precedente
Majbutnist'
(2022)
Singolo successivo

Stefania (in ucraino: Стефанія?, traslitterato: Stefanija; AFI: [steˈfɑn⁽ʲ⁾ijɐ], ascolta[?·info]) è un singolo del gruppo musicale ucraino Kalush Orchestra, pubblicato il 7 febbraio 2022 su etichetta discografica Columbia Records ed Enko.

Il brano ha vinto l'Eurovision Song Contest 2022 con 631 voti totalizzati.

Eurovision Song Contest[modifica | modifica wikitesto]

La Kalush Orchestra durante l'esecuzione di Stefania alle semifinali dell'Eurovision Song Contest, 10 maggio 2022

Il 24 gennaio 2022 è stata annunciata la partecipazione dei Kalush con l'inedito Stefania all'annuale selezione ucraina per l'Eurovision Song Contest.[2] Il testo del brano, scritto interamente in lingua ucraina, è un'ode alle madri, dipinte come figure forti e amorevoli.[3] Nella selezione ucraina, che si è svolta il successivo 12 febbraio, i Kalush si sono piazzati secondi, conquistando il primo posto nel televoto e il terzo nel voto della giuria, dietro ad Alina Paš,[4] la quale, tuttavia, ha dovuto ritirare la sua candidatura come rappresentante eurovisiva quattro giorni dopo per via di una controversia.[5] Il 22 febbraio è stata confermata la decisione dell'emittente responsabile per la partecipazione eurovisiva ucraina, UA:PBC, di selezionare i Kalush come rappresentanti nazionali a Torino.[6]

Nel maggio successivo, dopo essersi qualificata dalla prima semifinale dell'Eurovision Song Contest 2022, la Kalush Orchestra si è esibita nella finale eurovisiva, risultando vincitrice con 631 punti totalizzati, di cui 439 dal televoto, ottenendo il record assoluto di voti dal pubblico nella storia della competizione. Si tratta della terza vittoria eurovisiva dell'Ucraina dopo le edizioni 2004 e 2016.[7]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale, divulgato all'indomani del trionfo della formazione all'Eurovision Song Contest, è stato girato tra Buča, Irpin' e Hostomel', alcune delle città colpite dall'invasione russa dell'Ucraina.[8]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Ihor Didenčuk, Ivan Klymenko, Oleh Psjuk, Tymofij Muzyčuk e Vitalij Dužyk.

Download digitale
  1. Stefania – 2:59
CD singolo
  1. Stefania
  2. Dodomu (feat. Skofka)
  3. Fajna (feat. Skofka)
  4. Zori
  5. Hory (feat. Al'ona Al'ona)

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Stefania ha stabilito il primato per la canzone in ucraino col maggior numero di stream raccolti in una giornata su Spotify in seguito alla vittoria dell'Eurofestival, ricevendone oltre 1,9 milioni e superando Šum dei Go_A.[9]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2022) Posizione
massima
Austria[10] 26
Belgio (Fiandre)[11] 24
Croazia[12] 6
Finlandia[13] 2
Germania[14] 22
Grecia[15] 9
Irlanda[16] 30
Islanda[17] 7
Italia[18] 53
Lituania[19] 1
Norvegia[20] 19
Paesi Bassi[21] 36
Polonia[22] 38
Portogallo[23] 92
Regno Unito[24] 38
Repubblica Ceca[25] 22
Slovacchia[26] 27
Svezia[27] 7
Svizzera[28] 11
Ucraina[29] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eurovision, la prima semifinale: pagelle e finalisti, su rockol.it, Rockol. URL consultato l'11 maggio 2022.
  2. ^ (EN) Sami Luukela, The eight finalists of Ukraine's Vidbir 2022 revealed, su escxtra.com, 24 gennaio 2022. URL consultato il 22 febbraio 2022.
  3. ^ (EN) Renske Ten Veen, "She rocked me; gave me rhythm" – Kalush Orchestra bring an ode to mothers in "Stefania" lyrics, su wiwibloggs.com, 10 febbraio 2022. URL consultato il 22 febbraio 2022.
  4. ^ (EN) Costa Christou, Alina Pash wins Vidbir 2022 with "Shadows of Forgotten Ancestors", su escxtra.com, 12 febbraio 2022. URL consultato il 22 febbraio 2022.
  5. ^ (EN) William Lee Adams, "I don't want this virtual war" — Alina Pash withdraws from Eurovision following Crimea travel controversy, su wiwibloggs.com, 16 febbraio 2022. URL consultato il 22 febbraio 2022.
  6. ^ (EN) Sami Luukela, Kalush Orchestra officially announced as Ukraine's Eurovision 2022 representative, su escxtra.com, 22 febbraio 2022. URL consultato il 22 febbraio 2022.
  7. ^ (EN) Ukraine wins Eurovision Song Contest 2022, su eurovisionworld.com, 15 maggio 2022. URL consultato il 15 maggio 2022.
  8. ^ (UK) Kalush Orchestra випустив емоційний кліп на Stefania, знятий у руїнах Бучі і Ірпеня: "Не для слабкодухих", su tsn.ua, 15 maggio 2022. URL consultato il 15 maggio 2022.
  9. ^ (UK) ПЕРЕМОЖЦІ «ЄВРОБАЧЕННЯ» KALUSH ORCHESTRA ПОВЕРНУЛИСЯ В УКРАЇНУ. ЯК ЇХ ЗУСТРІЛИ, su volynnews.com, Volyns'ki novyny, 16 maggio 2022. URL consultato il 17 maggio 2022.
  10. ^ (DE) Kalush Orchestra - Stefania, su austriancharts.at. URL consultato il 25 maggio 2022.
  11. ^ (NL) Kalush Orchestra - Stefania, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 30 maggio 2022.
  12. ^ (EN) Croatia Songs - The week of May 28, 2022, su billboard.com, Billboard. URL consultato il 24 maggio 2022.
  13. ^ (FI) Kalush - Stefania (Kalush Orchestra), su ifpi.fi, Musiikkituottajat. URL consultato il 22 maggio 2022.
  14. ^ (DE) Kalush Orchestra - Stefania, su offiziellecharts.de, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 20 maggio 2022.
  15. ^ (EN) Official IFPI Charts - Digital Singles Chart (International) - Week: 20/2022, su ifpi.gr, IFPI Greece. URL consultato il 30 maggio 2022 (archiviato dall'url originale il 30 maggio 2022).
  16. ^ (EN) DISCOGRAPHY - KALUSH ORCHESTRA, su irish-charts.com. URL consultato il 20 maggio 2022.
  17. ^ (IS) TÓNLISTINN - LÖG - Vika 20, 2022, su plotutidindi.is, Plötutíðindi. URL consultato il 25 maggio 2022 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2022).
  18. ^ Classifica settimanale WK 20 (dal 13.05.2022 al 19.05.2022), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 20 maggio 2022.
  19. ^ (LT) 2022 20-os SAVAITĖS (gegužės 13-19 d.) SINGLŲ TOP100, su agata.lt, AGATA. URL consultato il 20 maggio 2022.
  20. ^ (NO) Singel 2021 uke 20, su topplista.no, VG-lista. URL consultato il 20 maggio 2022.
  21. ^ (NL) Kalush Orchestra - Stefania, su dutchcharts.nl, Dutch Charts. URL consultato il 20 maggio 2022.
  22. ^ (EN) Oficjalna lista sprzedaży - 26 May 2022, su olis.onyx.pl, OLiS. URL consultato il 27 maggio 2022.
  23. ^ (EN) KALUSH ORCHESTRA - STEFANIA (SONG), su portuguesecharts.com. URL consultato il 27 maggio 2022.
  24. ^ (EN) Stefania - Full Official Chart History, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 20 maggio 2022.
  25. ^ (CS) CZ - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - KALUSH - Stefania (Kalush Orchestra), su hitparada.ifpicr.cz, ČNS IFPI. URL consultato il 23 maggio 2022.
  26. ^ (CS) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - KALUSH - Stefania (Kalush Orchestra), su hitparada.ifpicr.cz, ČNS IFPI. URL consultato il 23 maggio 2022.
  27. ^ (SV) Veckolista Singlar, vecka 20, su sverigetopplistan.se, Sverigetopplistan. URL consultato il 20 maggio 2022.
  28. ^ (DE) Kalush Orchestra - Stefania, su hitparade.ch, Schweizer Hitparade. URL consultato il 22 maggio 2022.
  29. ^ (RU) Лучшие песни на радио в Украине за неделю - 8 Apr-14 Apr 2022, su tophit.ru, Tophit. URL consultato il 15 aprile 2022 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2022).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]