Scherma ai Giochi olimpici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fencing pictogram.svg

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi olimpici estivi.

La scherma è presente ai Giochi olimpici sin dall'instaurazione ad Atene 1896 stabilizzandosi sin dalle prime edizioni nelle tre discipline cardine attualmente in vigore: fioretto, sciabola e spada.
Relativamente presto rispetto a gran parte delle altre discipline vi è stata l'introduzione di un evento femminile (nel 1924 il fioretto; solo nel 1996 la spada e nel 2004 la sciabola). Agli eventi individuali sono stati quasi subito accostati anche eventi di squadra. Dal 1996 al 2016 le competizioni olimpiche sono state: 6 individuali e 4 a squadre (su 6 disponibili), rispettando nel 2008, 2012 e 2016 una turnazione dei vari eventi a squadre in programma sia maschile che femminile. Dall'Olimpiade del 2020 la turnazione è stata eliminata.

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato a Rio de Janeiro 2016. In corsivo le nazioni (o squadre) non più esistenti.
Il seguente medagliere non prende in considerazione gli eventi di Atene 1906.

Pos Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Italia Italia 49 43 33 125
2 Francia Francia 42 41 35 118
3 Ungheria Ungheria 37 23 27 87
4 URSS Unione Sovietica 18 15 16 49
5 Russia Russia 13 5 8 26
6 Germania Ovest Germania Ovest 7 8 1 16
7 Germania Germania 6 8 11 25
8 Cuba Cuba 5 5 6 16
9 Polonia Polonia 4 9 9 22
10 Cina Cina 4 7 3 14
11 Romania Romania 4 5 7 16
12 Corea del Sud Corea del Sud 4 2 5 11
13 Belgio Belgio 3 3 4 10
14 Stati Uniti Stati Uniti d'America 2 9 14 25
15 Svezia Svezia 2 3 2 7
16 Ucraina Ucraina 2 1 3 6
17 Grecia Grecia 2 1 1 4
18 Regno Unito Regno Unito 1 8 0 9
19 Svizzera Svizzera 1 4 3 8
20 Danimarca Danimarca 1 2 3 6
21 Squadra Unificata Squadra Unificata 1 2 2 5
22 Austria Austria 1 1 5 7
23 Squadra mista Squadra mista 1 0 0 1
Venezuela Venezuela 1 0 0 1
25 Giappone Giappone 0 2 0 2
26 Messico Messico 0 1 0 1
Germania Est Germania Est 0 1 0 1
Egitto Egitto 0 1 0 1
Norvegia Norvegia 0 1 0 1
30 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 0 5 5
31 Boemia Boemia 0 0 2 2
32 Argentina Argentina 0 0 1 1
Portogallo Portogallo 0 0 1 1
Spagna Spagna 0 0 1 1
Tunisia Tunisia 0 0 1 1

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Medagliati olimpici nella scherma maschile.

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Medagliati olimpici nella scherma femminile.

Atleti plurimedagliati[modifica | modifica wikitesto]

La lista riguarda sia le gare individuali che le gare a squadre ed è ordinata per numero di medaglie totali [1].

Atleta Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
Edoardo Mangiarotti Italia Italia 6 5 2 13
Aladár Gerevich Ungheria Ungheria 7 1 2 10
Valentina Vezzali Italia Italia 6 1 2 9
Giulio Gaudini Italia Italia 3 4 2 9
Giovanna Trillini Italia Italia 4 1 3 8
Philippe Cattiau Francia Francia 3 4 1 8
Roger Ducret Francia Francia 3 4 1 8
Pál Kovács Ungheria Ungheria 6 0 1 7
Gustavo Marzi Italia Italia 2 5 0 7
Ildikó Rejtő-Ujlaki-Sági Ungheria Ungheria 2 3 2 7
Rudolf Kárpáti Ungheria Ungheria 6 0 0 6
Nedo Nadi Italia Italia 6 0 0 6
Giuseppe Delfino Italia Italia 4 2 0 6
Lucien Gaudin Francia Francia 4 2 0 6
Christian d'Oriola Francia Francia 4 2 0 6
Viktor Sidjak URSS Unione Sovietica 4 1 1 6
Elena Novikova-Belova URSS Unione Sovietica 4 1 1 6
Győző Kulcsár Ungheria Ungheria 4 0 2 6
Vladimir Nazlymov URSS Unione Sovietica 3 2 1 6
Georges Buchard Francia Francia 2 3 1 6
Philippe Riboud Francia Francia 2 2 2 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Athlete Medal Leaders in Fencing, sports-reference.com. URL consultato il 20 novembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scherma ai Giochi olimpici

Atene 1896 | Parigi 1900 | Saint Louis 1904 | (Atene 1906) | Londra 1908 | Stoccolma 1912 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Amsterdam 1928 | Los Angeles 1932 | Berlino 1936 | Londra 1948 | Helsinki 1952 | Melbourne 1956 | Roma 1960 | Tokyo 1964 | Città del Messico 1968 | Monaco 1972 | Montreal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012 | Rio de Janeiro 2016

Scherma Portale Scherma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scherma